Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Turismo Termale in Slovenia: Il caso delle Terme Olimia

Con questa dissertazione finale ho voluto fare un'analisi storico/sociologica di un complesso termale a me caro, poiché fondato da mio nonno materno Franc Renier. Dopo una breve introduzione e un riassunto generale sul turismo termale, come è nato e come si è evoluto, mi sono piano piano spostato sempre più sul tema centrale, il turismo termale in slovenia e di conseguenza le Terme Olimia.

Partendo dalla loro storia, ho poi sviluppato gli altri temi principali: benessere e posizione geografica.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione In questa dissertazione, ho voluto fare un’analisi sociologica sullo sviluppo di un complesso termale in Slovenia originariamente chiamato Atomsk e Toplice, oggi Terme Olimia (a me caro, poiché fondato nel 1966 da mio nonno materno Franc Renier) e di come questo ha cambiato le sorti di Podčetrtek, il paese che lo os pita, col passare degli anni. Essendo la Slovenia uno stato con uno sbocco sul mare assai ri dotto (le coste slovene sono lunghe 32 Km), il turismo termale è dunque molto attivo come sostituto a quello marittimo, alcuni complessi termali si possono definire storici (Es. Rogaška Slatina) poiché sono già conosciuti da secoli in tutta Europa, altri sono na ti pochi decenni fa, ma fanno tutti parte di un’unica offerta che attira sempre più clienti, str anieri e non, in questi centri benessere sorti in mezzo a boschi, colline o montagne, dove l a parola d’ordine è “relax”. Il comune di Podčetrtek negli ultimi anni, ha regis trato una quantità sempre maggiore di arrivi turistici, ho voluto quindi registrare anche le impressioni e i cambiamenti conseguiti da questo continuo flusso di visitatori, che lo sta pian piano trasformando, da piccolo borgo di 477 abitanti a piccola città, costruendo superme rcati, strutture ricettive e infrastrutture varie ma che riesce comunque a rimanere un paese sp erduto in mezzo alle colline della Pannonia Orientale ed un borgo che, oltre ad ospita re un famoso centro termale, ha anche una propria storia da raccontare.

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Andrea Cini Contatta »

Composta da 51 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1517 click dal 24/05/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.