Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo e la gestione dell'ufficio stampa. Il caso dei gruppi parlamentari al Senato

Il lavoro si propone di delineare il quadro entro cui va collocata l’attività dell’ufficio stampa: in un contesto di spietata competitività per le imprese sarà dapprima ricostruita l’evoluzione normativa dell’ufficio stampa, quindi presentati i profili professionali e gli strumenti operativi a disposizione nella comunicazione dell’immagine e dei contenuti. Il secondo capitolo è dedicato alla nuova frontiera del web 2.0 come sostegno dell’attività dell’ufficio stampa, il quale va inserito in un ambiente profondamente mutato e investito dallo sviluppo di nuove leve strategiche di marketing, decisive per la ridefinizione a partire dal concetto tradizionale di comunicazione. La seconda parte, caratterizzata da un taglio più sperimentale, indaga sull’applicazione dei concetti illustrati nei primi capitoli, restringendo l’ambito di riferimento al contesto politico. Dopo alcune premesse nelle quali si cercherà di comprendere i rapporti che intercorrono tra attività comunicativa e formazione dell’opinione pubblica, sarà presentato il “case study”: gli uffici stampa all’interno dei gruppi parlamentari presso il Senato della Repubblica. In particolare, saranno confrontati sul campo i dati illustrati nella prima parte, evidenziando la gestione degli uffici stampa alla luce delle recenti evoluzioni negli strumenti di comunicazione e nelle tecniche operative. Il lavoro di approfondimento è consistito nell’elaborazione di un’analisi incrociata dell’attività e della gestione degli uffici stampa presso i principali gruppi parlamentari rappresentati al Senato durante l’attuale Legislatura (Popolo della Libertà, Partito Democratico, Lega Nord Padania e Italia dei Valori).

Mostra/Nascondi contenuto.
5 Introduzione Struttura caratteristica dell‟era post-industriale, l‟ufficio stampa si occupa della diffusione di informazioni all‟interno e all‟esterno dell‟impresa. Se da una parte la mediazione interna consiste nell‟orientare le attività aziendali verso gli obiettivi strategici perseguiti dall‟impresa stessa; sul piano della comunicazione esterna l‟ufficio stampa coltiva le relazioni con il sistema dei media, promuovendo iniziative volte a favorire la comunicazione dei contenuti e dell‟immagine aziendale. Semplificando, l‟ufficio stampa si occupa di “vendere” il profilo e il brand dell‟impresa nella quale si colloca. Poiché è inserito in un contesto di aspra competitività e profondamente investito dalle nuove forme di comunicazione, è evidente come anche l‟attività dell‟ufficio stampa non sia rimasta indifferente dinanzi alla rivoluzione silenziosa introdotta dal web e dai cosiddetti “new media”: il ruolo e l‟articolazione di questa struttura, infatti, debbono essere ripensati continuamente per realizzare la sua funzione di ponte di connessione tra immagine aziendale e sistema dell‟informazione. Partendo da simili brevi considerazioni di carattere introduttivo, l‟elaborato si propone di chiarire il ruolo strategico dell‟ufficio stampa nella gestione delle imprese. In particolare, si cercherà di delineare dapprima il quadro entro cui va pensata l‟attività dell‟ufficio stampa sulla base della sua struttura interna e degli strumenti operativi in suo possesso, nella seconda parte del lavoro, invece, si tenterà

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Vittorio Di Guilmi Contatta »

Composta da 202 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1712 click dal 09/06/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.