Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi strutturali a confronto nella valutazione della vulnerabilità sismica di un edificio in acciaio e proposta di adeguamento sismico.

Viene trattata la problematica della valutazione della vulnerabilità sismica di un edificio in acciaio, attraverso i quattro possibili metodi di calcolo consentiti dall'attuale normativa. Successivamente viene proposto l'adeguamento dell'edificio tramite Dissipatori Isteretici a sezione mista Acciaio-Calcestruzzo.

Mostra/Nascondi contenuto.
Alessio Barbone Matricola 194571 Analisi Statica Lineare 26 Capitolo 4 Analisi Statica Lineare L’analisi statica lineare è, fra le analisi atte alla definizione delle sollecitazioni di progetto sotto le azioni dinamiche, ed in particolar modo quella sismica, la più semplice e veloce. La possibilità di poter eseguire tale analisi, è legata principalmente alle condizioni al contorno del problema (regolarità della struttura, tipologia del terreno, importanza dell’opera). Per ciò che riguarda le strutture esistenti, tale analisi, può rivestire il ruolo di una verifica preliminare della vulnerabilità dell’edificio. La procedura seguita per l’analisi è quella riportata nel §7.3.3.2 del D.M. 14/01/2008.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Alessio Barbone Contatta »

Composta da 205 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1792 click dal 10/06/2011.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.