Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Realizzazione di servizio per determinare i segmenti di drive map (isocrone) su piattaforme proprietarie e libere

Nell’ambito del piano di sviluppo strategico 2009-2011 la Tesys Spa ha individuato che: le applicazioni di location intelligence, collegate al CRM (Customer relationship management) e/o ERP (Enterprise Resource Planning) rappresentano un mercato con ampi margini di sviluppo.
La procedura di drive map si occupa di visualizzare su una cartina geografica il perimetro / area che contiene le strade che possono essere percorse in un tempo scelto, con un determinato mezzo di trasporto. Per esempio, qual è l’ area che posso coprire in dieci minuti in macchina partendo da un punto scelto.

Mostra/Nascondi contenuto.
Pag. 7 di 57 1. Introduzione e Scopo della tesi 1.1. Introduzione Nell‟ambito del piano di sviluppo strategico 2009-2011 la Tesys Spa ha individuato che: le applicazioni di location intelligence, collegate al CRM (Customer relationship management) e/o ERP (Enterprise Resource Planning) rappresentano un mercato con ampi margini di sviluppo. Per Location Intelligence si intende la capacità di organizzare e comprendere fenomeni complessi attraverso l'uso della componente geografica (Latitudine e longitudine, altezza, distanza da un certo punto ecc) dei dati aziendali. Mettendo in relazione la componente geografica dei dati aziendali, le imprese possono ricercare eventuale punti di criticità consentendo di migliorare e ottimizzare le decisioni inerenti i processi e le applicazioni importanti. Si è partiti dalla considerazione che l‟80% dei dati ha una componente geografica ma, meno dell‟ 1% delle applicazioni la usa. Da questa esigenza è scaturita l‟ idea di un prodotto con funzionalità di location intelligence a costi compatibili con la PMI Italiana nell‟ interfaccia e nella gestione denominato AnyLoc. Ad esempio, un cliente che vende materiale di cancelleria ha dati inerenti l‟indirizzo di spedizione, la sede legale, etc.. che riguardo le proprie vendite.(Componente geografica latente perché non geocodificate, indirizzi e non latitudine e longitudine). Effettuare analisi dei semplici report per CAP / comune vuol dire non utilizzare la componente geografica del dato. La realizzazione di cartografie tematiche è un primo approccio assolutamente non esaustivo perché non da valore, ovvero, non è in grado di evidenziare fenomeni e/o criticità ai quali, ponendo rimedio, l‟azienda può trarre dei benefici economici. Oltretutto, una applicazione di location intelligence (nel nostro caso AnyLoc) deve fornire suggerimenti, ad esempio: Dalla analisi della distanza media tra la sede legale e la sede operativa di una azienda capire se alla stessa conviene realizzare un magazzino centrale per accedere a fasce di sconti maggiori o proseguire con una consegna porta a porta.

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Sotiraq Sima Contatta »

Composta da 57 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 149 click dal 30/06/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.