Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le voci dell'Io. Autobiografia e automitografia nell'opera di Vittorio Alfieri

La tesi analizza la relazione antitetica tra realtà autobiografica e automitografica nell'opera di Vittorio Alfieri, soffermandosi sui limiti del patto autobiografico tra autore e vita

Mostra/Nascondi contenuto.
He looked at his own Soul with a Telescope. What seemed all irregular, he saw and shewed to be beautiful Constellations; and he added to the Consciousness hidden worlds within worlds. (S.T. Coleridge, in Notebooks) Ah l’uomo che se ne va sicuro, agli altri ed a se stesso amico, e l’ombra sua non cura che la canicola stampa sopra uno scalcinato muro! (E. Montale, in Ossi di seppia)

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Maurizio Masi Contatta »

Composta da 295 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1317 click dal 29/06/2011.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.