Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gli effetti economici del reato di contraffazione

Il reato di contraffazione rappresenta una minaccia alla legalità e all’ordinato svolgimento dell’attività economica, allo stesso tempo essa prospera nella sistematica violazione della legislazione in tema di lavoro.
Nell’ultimo ventennio la contraffazione si è trasformata da attività condotta su scala artigianale in attività quasi industriale.
Per le sue dimensioni, il fenomeno della contraffazione e della pirateria ha conseguenze pregiudizievoli non solo per le imprese, per l’economia nazionale e per i consumatori, ma per la stessa società nel suo complesso, rappresentando qualcosa di più grave di un semplice fattore di disturbo dell’organizzazione economico-sociale

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione ∼3∼ INTRODUZIONE Il reato di contraffazione rappresenta una minaccia alla legalità e all’ordinato svolgimento dell’attività economica, allo stesso tempo essa prospera nella sistematica violazione della legislazione in tema di lavoro. Nell’ultimo ventennio la contraffazione si è trasformata da attività condotta su scala artigianale in attività quasi industriale, volgendosi non più a merci ad alto valore aggiunto ma a beni di largo consumo, occhiali, penne a sfera, pentole ma anche medicinali, prodotti alimentari, giocattoli, che più facilmente riescono ad eludere gli ordinari controlli a campione e possono essere distribuiti utilizzando i normali flussi commerciali rendendo difficilissima la loro intercettazione. Oggi la contraffazione e la pirateria sembrano addirittura essere diventate attività più interessanti del traffico illecito di droga, poiché permettono di ottenere notevoli profitti potenziali senza il rischio di pesanti sanzioni. Su scala commerciale, quindi, la contraffazione e la pirateria, fungono da vettore e da supporto per la criminalità.

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Mariella Colopi Contatta »

Composta da 147 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1813 click dal 04/07/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.