Skip to content

L'evoluzione dei canali di vendita nel settore delle telecomunicazioni mobili e concept sulle ferrovie del futuro.

Informazioni tesi

  Autore: Daniele Di Norcia
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2009-10
  Università: Università degli Studi dell'Aquila
  Facoltà: Economia
  Corso: Economia aziendale
  Relatore: Marco Salera
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 62

Il presente lavoro di tesi va a concentrarsi sul mercato delle telecomunicazioni in Italia ed è finalizzato alla progettazione di canali di vendita capaci di aumentare la soddisfazione del cliente consumer e di ridurre il gap tra domanda e offerta di servizi telco. Più specificatamente lo scopo è capire perché il cliente consumer predilige alcuni canali di vendita piuttosto che altri e quali sono le variabili che ne influenzano il comportamento di acquisto. In conformità all’ analisi svolta si andrà a progettare un canale di vendita efficiente, capace di soddisfare le aspettative del cliente consumer, e si svilupperà un concept sulle ferrovie del futuro, intese come possibile canale di vendita di servizi telco.
La forza motrice che ha determinato la nascita del progetto risiede in alcune considerazioni circa la rapida evoluzione tecnologica che ha interessato il settore negli ultimi anni. Evoluzione questa che ha portato profondi cambiamenti nelle abitudini di vita del consumatore il quale, vedendo nelle innovazioni un utile supporto per il proprio business, ha modificato il proprio stile di vita e generato nuove esigenze di servizio e nuovi bisogni/desideri da analizzare.
L’altro aspetto che è stato considerato è rappresentato dalla crescente rilevanza che i canali di vendita rivestono nel settore. Oltre ai tradizionali, che il consumatore sembra preferire, ne sono nati di nuovi per riuscire a penetrare ulteriormente nel mercato, gli uffici postali ne sono un esempio.
Il presente lavoro di tesi si sviluppa a partire da queste considerazioni che mettono in evidenza un settore delle telecomunicazioni in costante evoluzione in cui possedere canali di vendita efficienti e innovativi può rappresentare un vantaggio non indifferente.
Pare dunque plausibile affermare che i nuovi modelli da implementare proposti in questa tesi possano avere rilevanza primaria per gli operatori di servizi telco ma anche per gli stessi consumatori.
Relativamente ai consumatori, la creazione di nuovi canali di vendita può aumentare le occasioni di consumo tanto da trasformare un viaggio in treno in un’ opportunità per lavorare, svagarsi o semplicemente restare in contatto con il proprio mondo.Per quanto concerne gli operatori, l’analisi effettuata può consentire loro di strutturare canali di vendita più efficienti e di cogliere nuove importanti opportunità per il futuro del servizio.
Il presente lavoro si articola su più livelli che, a partire da considerazioni sugli andamenti attuali del mercato, giunge a ipotizzare soluzioni innovative di canale.
Più nel dettaglio, nel primo capitolo vengono affrontati tutti gli aspetti relativi alle evoluzioni tecnologiche –con il passaggio dal terminale fisso ai moderni smartphone e tablet- e alle evoluzioni delle infrastrutture – con l’ arrivo del wifi e lo sviluppo di reti convergenti-. La trattazione prosegue poi con la presentazione dei diversi player che operano nel mercato e l’analisi delle mutate abitudini del cliente consumer.
Per quanto riguarda il secondo capitolo, viene affrontata la descrizione dettagliata dei singoli canali di vendita utilizzati dai diversi operatori. Attraverso questa classificazione si vuole dare una visione esaustiva su come i servizi di telecomunicazione vengono offerti al cliente consumer. Vengono inoltre illustrati i criteri in base ai quali il consumatore orienta la sua scelta di acquisto preferendo canali fisici piuttosto che l’ e-commerce.
Nel terzo capitolo si analizzano i risultati ottenuti per capire se esiste un gap tra domanda e offerta di servizi telco e si ipotizzano nuove soluzioni che rendano un canale di vendita più efficiente. L’analisi viene poi focalizzata sulle nuove opportunità di vendita che con l’evoluzione tecnologica potrebbero svilupparsi e si conclude il lavoro con la presentazione di un concept sulle ferrovie del futuro, viste come possibile canale di vendita innovativo.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
Capitolo 1. Analisi sulla situazione attuale del mercato delle telecomunicazioni. Introduzione. Nel presente capitolo viene effettuata una trattazione riguardante gli sviluppi che hanno caratterizzato il mercato delle telecomunicazioni negli ultimi anni. Viene presentata la situazione attuale, le dinamiche evolutive e le variabili sulle quali bisogna concentrarsi per essere competitivi. L’obiettivo del capitolo è quello di dare una visione generale del mercato delle telecomunicazioni per capire come stanno cambiando le tecnologie utilizzate, i player e le abitudini del cliente consumer. Analisi questa che ci permetterà di avere un quadro completo sulla situazione attuale utile nel prosieguo del lavoro di tesi.    

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi