Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Percorsi di formazione e aggiornamento per l'insegnamento della geografia nella scuola di base

Negli ultimi anni l’edificio dell’istruzione pubblica è stato investito da innumerevoli cambiamenti, non ultimi quelli riguardanti la formazione del personale docente.
La ricerca sottesa alla presente tesi di laurea mira, dunque, ad analizzare gli itinerari di formazione e aggiornamento dei docenti di geografia operanti nella scuola di base

Mostra/Nascondi contenuto.
4 I NTRODUZIONE La geografia negli ultimi anni ha intrapreso un difficile cammino che la sta portando ad un profondo rinnovamento del proprio statuto epistemologico e metodologico. Una geografia che, come afferma l’International Charter of Geographical Education, si delinea sempre più come una scienza interdisciplinare, una scienza dinamica, in continua evoluzione. Una disciplina che nello studiare le interazioni ambiente comunità offre l’opportunità di comprendere e decodificare la realtà del mondo contemporaneo. Il sapere geografico dunque si rinnova, ma gli insegnanti della scuola di base sono pronti a cogliere questo cambiamento di prospettive? Muovendo da questa considerazione il mio intento è quello di analizzare in che modo gli itinerari di formazione e aggiornamento dei docenti operanti nella scuola di base hanno influito, influiscono e possono influire sull’insegnamento della geografia. La maggior parte dei docenti in servizio nella scuola di base, Primaria e dell’Infanzia, ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento con la maturità Magistrale. Pertanto la preparazione che questi possiedono, anche riguardo al sapere geografico, rimane limitata agli apprendimenti raggiunti frequentando la scuola secondaria superiore; apprendimenti circoscritti ai soli contenuti e alla nomenclatura di base, dunque scevri da qualsiasi considerazione di tipo teorico, metodologico e didattico. Analizzando i programmi di geografia delle Regie Scuole Normali, l’ordine di scuole preposto dalla Legge Casati alla formazione dei maestri

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Matteo Altea Contatta »

Composta da 143 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2993 click dal 08/07/2011.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.