Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I problemi di posizionamento di un'impresa multi-brand. Il caso Indesit.

La tesi tratta percorre brevemente la teoria generale del marketing per poi focalizzarsi sulle politiche di gestione del brand son particolare attenzione al punto di vista aziendale nella gestione di più marchi.
All'interno della tesi verrà studiato il brand portfolio, l'importanza che riveste nella strategia aziendale e come va gestito per massimizzarne l'utilità e minimizzarne i rischi.
Infine, allo studio teorico dell'argomento è affiancato un case study su Indesit Co., in cui viene analizzato come queste strategie di gestione della marca si applicano concretamente per il raggiungimento di obiettivi strategici anziedali.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 Introduzione Nelle pagine che seguono saranno approfonditi, come il titolo della tesi suggerisce, “I problemi di posizionamento di un Impresa multi-brand”, attraverso un analisi che vada dal generale al particolare. Il primo capitolo infatti tratta in maniera generica della “teoria” sottostante ad un portafoglio di marche, si cercherà di capire com’è che nasce quest’esigenza di avere più di un brand, se all’interno del portafoglio poi, le marche hanno tutte lo stesso ruolo, oppure ognuna ha un suo posto e in questo caso come sono strutturate. Si vedrà come ogni marca può ricoprire un ruolo tale che possa farla interagire con le altre aumentando il valore complessivo dell’offerta. Questa gestione però non è cosa da poter trascurare, o mettere in secondo piano rispetto ad altre e questo è proprio l’argomento del secondo capitolo, in cui si cerca di dare una spiegazione del “perché” gestire un brand portfolio, quali sono i suoi obiettivi, ed i suoi vantaggi sia rispetto al mercato dinamico e competitivo in cui la maggior parte delle aziende opera, sia rispetto al valore e all’identità delle marche, cercando di studiare come la gestione aggregata delle marche nel portafoglio possa diventare un moltiplicatore del valore e dell’identità delle stesse. Dalla teoria si passa gradatamente alla pratica nel terzo capitolo in cui vengono passati in rassegna i vari indicatori da monitorare e gestire per garantire

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Francesco Mastellone Contatta »

Composta da 93 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1905 click dal 26/08/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.