Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'Art. 2645 ter del c.c. e le fattispecie tipiche di destinazione

La tesi contiene un'attenta esegesi dell'art. 2645 ter del codice civile, dopo un breve excursus storico sul concetto di separazione patrimoniale nei vari stati Europei. L'articolo viene, nella seconda parte dell'elaborato, messo in comparazione con le fattispecie tipiche di destinazione già presenti nel nostro ordinamento, in particolare con il fondo patrimoniale della famiglia ed i patrimoni destinati delle società. Non manca una breve comparazione con il Trust ed i patrimoni fiduciari.

Mostra/Nascondi contenuto.
8 CAPITOLO I ESEGESI DELL’ARTICOLO 2645 TER DEL CODICE CIVILE. SOMMARIO: 1.1 L’articolo 2645 ter cod.civ. Riflessioni preliminari. 1.2 Forma dell’atto e oggetto della destinazione. 1.3 Soggetti e Durata della destinazione ex art. 2645 ter Cod. Civ. 1.4 Scopo della destinazione: ricostruzione del concetto di meritevolezza dell'interesse, riflessioni sulle varie teorie 1.5 Trascrizione e opponibilità del vincolo. (Rinvio) 1.6 Le azioni a tutela dei creditori e dello scopo della destinazione. 1.1 L’articolo 2645 ter cod. civ. riflessioni preliminari. L'art. 39-novies (Termine di efficacia e trascrivibilità degli atti di destinazione per fini meritevoli di tutela) del D.L. 30 dicembre 2005, n.273, aggiunto dalla legge di conversione 23 febbraio 2006, n. 51, ha inserito l'art. 2645-ter nel codice civile. Tale articolo ha a oggetto la trascrizione di atti di destinazione per la realizzazione d’interessi meritevoli di tutela riferibili a persone con disabilità, a pubbliche amministrazioni, o ad altri enti e persone fisiche. La portata innovativa della citata disposizione ha subito innescato un vivace ed articolato dibattito a livello dottrinario, che ha già fatto emergere posizioni non del tutto allineate riguardo alla corretta individuazione della sua natura giuridica nonché dei suoi possibili profili applicativi. Si parla per la prima volta di atti di destinazione negoziale, e

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Stella Barbaro Contatta »

Composta da 92 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1156 click dal 24/05/2012.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.