Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Studio sperimentale sul comportamento del calcestruzzo fibrorinforzato sottoposto a fatica

Elaborato di laurea inerente uno studio sperimentale sul comportamento del calcestruzzo ordinario a confronto con calcestruzzi fibrorinforzati (FRC) nel caso di sollecitazioni statiche o dinamiche a fatica. Titolo di laurea in Ingegneria Civile (junior) conseguito nell'anno accademico 2009/2010.

Mostra/Nascondi contenuto.
_____________________________________________________ CAP. 1 INTRODUZIONE P a g i n a | 4 Capitolo 1 INTRODUZIONE L’ingegneria civile da sempre risponde positivamente alle nuove esigenze prestazionali di resistenza e durabilità di opere ed infrastrutture per mezzo dell’innovazione dei conglomerati cementizi classici, in modo tale da garantire elevate performance anche in condizioni ambientali critiche, in presenza di carichi dinamici e sollecitazioni a fatica. Nascono cosi materiali strutturali avanzati, quali vetri strutturali, schiume metalliche e polimeriche, calcestruzzi ad alte prestazioni e i calcestruzzi fibrorinforzati, impiegati sempre più frequentemente in diverse tipologie di applicazioni nelle quali la funzione richiesta è prevalentemente esprimibile in termini di proprietà fisico- meccaniche. Ciò nonostante, la scelta di nuovi materiali richiede un’attenta analisi delle loro caratteristiche e dei loro comportamenti, infatti solamente se la ricerca è in grado di fornire dati certi sulle loro proprietà fisico-meccaniche attraverso modelli matematici risulta possibile usufruire dei vantaggi strutturali offerti dai nuovi materiali con un loro utilizzo sistematico nel processo di progettazione e costruzione. Ad oggi tuttavia le conoscenze nel settore non sono ancora completamente sviluppate. La ricerca pertanto è focalizzata sullo studio del comportamento dei materiali mediante prove sperimentali correlate da analisi teoriche. In particolare negli ultimi anni si è sviluppato un notevole interesse circa la resistenza a fatica di elementi strutturali costruiti in calcestruzzo, ed è tale che l’impiego dei materiali ad alta resistenza richieda che le strutture rispondano in modo adeguato se sottoposte ad alti livelli di sforzo da cui nasce lo studio sugli effetti di carichi ciclici nelle applicazioni più diffuse quali la realizzazione di pavimentazioni per

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Luca Manfrin Contatta »

Composta da 254 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3509 click dal 15/06/2012.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.