Skip to content

Pentaho e soluzioni di business intelligence

Informazioni tesi

  Autore: Enrico Eboli
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2010-11
  Università: Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
  Facoltà: Ingegneria
  Corso: Ingegneria dell'informazione
  Relatore: Sonia Bergamaschi
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 68

Oggi giorno il vero patrimonio per una azienda è rappresentato dalle informazioni di cui dispone. Basti pensare che negli ultimi anni la mole di dati che le aziende devono gestire è cresciuto di molte volte, dando luogo ad un flusso di dati enorme, nel quale si nascondono probabilmente informazioni strategiche e conoscenza. A questo punto, è necessario domandarsi se sia possibile gestire questo enorme flusso di dati; ovvero se sia possibile renderli accessibili, coerenti e analizzabili tramite modelli. Inoltre, risulta di fondamentale importanza giungere ad una stima delle tempistiche che questo processo riorganizzativo comporta.
Nel contesto economico-finanziario odierno, la crescita è la prima preoccupazione dei dirigenti e, in generale, dei responsabili alla guida di una importante azienda. Prendendo spunto dal concetto filosofico giapponese del Kaizen o miglioramento continuo, potremmo affermare che i mezzi migliori per conseguirla risiedono nella ricerca dell'innovazione e nel miglioramento della qualità dei prodotti e dei processi, in accordo con le normative europee.
La capacità di adattarsi, la velocità di reagire e rispondere alle mutevoli condizioni ambientali è la seconda preoccupazione dei dirigenti, e rappresenta per le aziende un fattore decisivo di sopravvivenza e di successo. Riuscire a prendere decisioni strategiche vincenti in tempi brevi diventa dunque una necessità se non una opportunità irrinunciabile.

La frenesia e la competitività che hanno portato alla globalizzazione del mercato, riducono i tempi dedicati ai processi decisionali di impresa, i manager spesso svolgono attività alquanto differenti tra loro, e spesso fogli elettronici e reports cartacei costituiscono l'unico supporto alle decisioni. Tali informazioni spesso sono di dettaglio e riferite ad un limitato orizzonte temporale. Inoltre, presentano diversi limiti:

- Incapacità di rappresentare in modo completo fenomeni e di diagnosticare in tempo gli eventi in atto, sia positivi che negativi;
- Incapacità di prevedere ed anticipare tendenze in atto;
- La staticità dei suddetti reports, orientati al solo utilizzo di fogli elettronici, in contrasto alla dinamicità degli eventi.

Risulta dunque evidente la necessità di un sistema che permetta in tempo reale l'analisi di indicatori sintetici sulla base di dati storici e che dia la possibilità di rappresentare i dati in modo chiaro ed efficace. Nasce, cioè, l'esigenza per le aziende di affiancare alla reportistica tradizionale un sistema dinamico che permetta un monitoraggio continuo delle variabili strategiche, in grado di dare supporto in maniera tempestiva alle attività di "decision making". In questo contesto si collocano i sistemi di Business Intelligence.

Obiettivo della tesi di laurea: introdurre l'importanza della adozione di un sistema di business intelligence in ambito aziendale, e l'implementazione di una parte di esso, grazie alle funzionalità offerte dalla piattaforma open source Pentaho. In particolar modo, verrà trattata la progettazione e lo sviluppo di reportistica a supporto del management, utilizzando alcuni degli strumenti offerti dalla piattaforma.
Questa tesi è il frutto dell'esperienza maturata durante il periodo di tirocinio presso l'azienda eBilling di Modena.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
6 La trattazione è organizzata nei seguenti capitoli: CAPITOLO 1:  importanza delle informazioni in ambito aziendale e traduzione dei dati in conoscenza nell’ambito del management;  introduzione dei concetti di base della Business Intelligence;  illustrazione dell’architettura di un sistema di Business Intelligence;  esposizione delle tecniche e metodologie capaci di estrarre da moli di dati, informazioni e tradurle in conoscenza. CAPITOLO 2:  presentazione della piattaforma Pentaho. Analisi degli strumenti messi a disposizione e delle funzio- nalità di Business Intelligence che offre;  analisi dei due tool maggiormente utilizzati in azienda per progettare, sviluppare e schedulare reporti- stica. CAPITOLO 3:  descrizione dettagliata del deploy della piattaforma;  illustrazione delle soluzioni approntate per soddisfare le esigenze e le policy aziendali  documentazione di tutte le configurazioni e le modifiche apportate alla piattaforma per raggiungere l’obiettivo desiderato. CAPITOLO 4:  presentazione di alcuni esempi di soluzioni di business intelligence approntate in azienda, frutto del lavoro svolto durante il periodo di tirocinio. Presentazione aziendale: Ebilling è la società leader in Italia per lo sviluppo e l’esercizio di soluzioni evolute di comunicazione persona- lizzata verso la clientela, facendo proprie le esigenze di innovazione e di competitività richieste dal mercato. Costituita nel marzo del 2001, Ebilling è cresciuta soprattutto nell’ambito dell’offerta di servizi in outsourcing relativi a processi di generazione documentale sia in modalità “batch” (estratti conto, lettere contabili, fatture, comunicazioni ai cittadini, etc…) che “on line” (lettere di caring prodotte da un CRM, contratti prodotti da un front office, etc…). L’approccio perseguito ed il posizionamento di Ebilling è volto ad offrire alle aziende servizi e competenze che possano essere erogate sia in modalità ASP che in House (presso il cliente). Nel 2009 il fatturato è stato di 11,3 mln euro mentre il forecast per il 2010 è di 12,7 mln euro. Gli assets e le competenze di Ebilling risiedono sia nell’area della System Integration che nell’area dell’Application Management e del BPO (processi E2E, incluso printing&delivery).

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

designer
business intelligence
business
intelligence
reporting
tomcat
sequence
action
pentaho
action sequence
pentaho report designer
jfreereport
oracle
ldap
automazione
scheduling

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi