Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Lo sviluppo di un business plan in un'azienda di servizi: il caso Alfa Service S.r.l. - Come un'azienda di servizi può sviluppare il proprio business tramite uno strumento di comunicazione

La tesi dal titolo "Lo sviluppo di un business plan in un'azienda di servizi: il caso Alfa Service S.r.l. - Come un'azienda di servizi può sviluppare il proprio business tramite uno strumento di comunicazione”, descrive l’esperienza dell’autore nella Alfa Service S.r.l., specializzata nella consulenza informatica e gestionale. L’azienda opera da circa 17 anni nel settore dei servizi rivolti alle imprese, un settore in espansione e dove le politiche di comunicazione dell’impresa hanno una forte influenza sull’andamento del proprio business.
La tesi affronta nella prima parte come a livello teorico il Business Plan possa influire sui risultati di business dell’impresa. Il focus è rivolto sulla definizione delle modalità di scelta della migliore strategia per l’azienda e su come questa possa raggiungere i obiettivi tramite il Business Plan. Nella seconda parte, il documento descrive la realizzazione pratica dell’esperienza: la struttura di Alfa Service S.r.l., come il Business Plan è nato e com’è stato introdotto nell’azienda nell’anno 2008.
La tesi vuole dimostrare come la comunicazione, se utilizzata correttamente e con il giusto indirizzo, diventa fondamentale per lo sviluppo delle piccole e medie imprese. Il Business Plan si è dimostrato essere il corretto strumento di comunicazione per realizzare la strategia dell’impresa, e sviluppare il ruolo delle comunicazione nell’azienda. Infatti, la necessità delle imprese di tutte le dimensioni di confrontarsi con una competitività sul mercato sempre maggiore, obbliga le aziende a definire in modo diverso le proprie modalità di investimento e perfezionare il loro approccio al mercato per ottimizzare il proprio.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione Comunicazione è una delle parole più utilizzate nell’attuale contesto socio-economico, però spesso questo termine è utilizzato impropriamente o con una certa confusione. Molte volte chi lo utilizza non ne conosce tutte le reali potenzialità, oppure non conosce il modo di sfruttarla correttamente per raggiungere i propri fini. Da ciò deriva una sottovalutazione di molti aspetti relativi alla Comunicazione nei diversi settori della vita moderna: dall’economia, alla società, fino alle relazioni interpersonali. Come negli altri settori, anche nell’economia la Comunicazione può avere un ruolo fondamentale. Infatti, essa può essere il principale strumento per lo sviluppo del business delle imprese presenti sul territorio. Lo scopo di questa tesi è di dimostrare e fare chiarezza, su come uno strumento di comunicazione come il Business Plan può essere un’occasione di sviluppo delle imprese italiane di medie-piccole dimensioni in mercati sempre più competitivi. L’utilizzo del Business Plan nasce dalla crescente necessità delle imprese di tutte le dimensioni di confrontarsi con la concorrenza su campi che escono dalle tradizionali aree competitive: oggi l’immagine aziendale può diventare addirittura più importante dei prodotti offerti sul mercato. Il Business Plan permette alle imprese di diventare consapevoli delle proprie caratteristiche e capacità, in più, grazie alle ricerche di mercato, migliora la conoscenza dell’ambiente circostante. Da queste basi l’impresa può decidere le strategie e i programmi che gli permetteranno di raggiungere i propri obiettivi, tramite la realizzazione di un Piano di Marketing semplice e completo. Infine, l’organizzazione potrà fare delle previsioni sull’andamento del proprio business nel futuro e decidere le basi per le future strategie. Il Business Plan presentato in questa tesi è l’evoluzione dello strumento di comunicazione nato per l’ottenimento di finanziamenti da parte delle imprese. Nella nuova ottica qui presentata, il Business Plan diventa uno strumento necessario alla piccola e media impresa per far crescere il proprio business. La tesi in questione è la descrizione dell’esperienza fatta presso l’azienda di consulenza informatica e gestionale, Alfa Service S.r.l. che da circa 17 anni opera nel settore dei servizi rivolti alle aziende. Un settore in espansione, in cui la politica di comunicazione di un’impresa può influire notevolmente sul business della stessa. In particolare la tesi è composta da una prima parte teorica, realizzata in due capitoli dove sarà descritto il Business Plan e come esso influisce sul business dell’impresa. L’attenzione sarà focalizzata sulle modalità di scelta della migliore strategia per raggiungere i propri obiettivi. I capitoli 3 e 4 descriveranno la parte pratica dell’esperienza. Nel capitolo 3 sarà brevemente descritta Alfa Service S.r.l. e com’è nato il progetto, nel capitolo 4 sarà presentato il Business Plan per l’anno 2008 della stessa azienda. Alfa Service S.r.l. è un’azienda di medie dimensioni che può essere presa come esempio di modello aziendale prevalente sul territorio nazionale. La tesi è quindi volta a dimostrare che uno strumento di comunicazione, come il Business Plan, può essere un’occasione per la piccola e media impresa italiana per sviluppare il proprio business.

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Tommaso Paolini Contatta »

Composta da 49 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1478 click dal 04/11/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.