Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi della variabilità genetica in stock di storione Cobice (Acipenser naccarii) distinati al ripopolamento del bacino del Ticino.

Studio genetico tramite marcatori molecolari mitocondriali (d-loop) e nucleari (microsatelliti) di campioni di storione cobice provenienti da Parco del Ticino ai fini di una attribuzione parentale a individui selvatici genotipizzati.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 1. INTRODUZIONE Lo storione Cobice, Acipenser naccarii 1.1. Tassonomia e filogenesi Nome scientifico: Acipenser naccarii, Bonaparte (1836) Nome comune: storione Cobice o italiano o adriatico o del Naccari Inquadramento sistematico: PHYLUM CORDATI SUBPHYLUM VERTEBRATI CLASSE OSTEITTI SOTTOCLASSE ATTINOPTERIGI SUPERORDINE CONDROSTEI ORDINE ACIPENSERIFORMI FAMIGLIA ACIPENSERIDI SOTTOFAMIGLIE ACIPENSERINI GENERE Acipenser Gli Acipenseriformi, insieme agli estinti Paleonisciformi ed ai Polipteriformi, compongono il superordine dei Condrostei, filogeneticamente risalente ad almeno 200 milioni di anni fa, i cui esponenti rappresentano i più antichi pesci Attinopterigi, caratterizzati dall’avere un endoscheletro in gran parte cartilagineo. L’ordine degli Acipenseriformi è formato dalla famiglia dei Poliodontidi, rappresentata da due generi, e degli Acipenseridi, formata da quattro generi raggruppati in due sottofamiglie (Rochard et al., 1991; Bemis et al., 1997).

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Interfacoltà Agraria-Scienze MM.FF.NN.

Autore: Alex Nunziata Contatta »

Composta da 47 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 280 click dal 22/11/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.