Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Aldo Moro: i giorni della prigionia. L'analisi del sequestro attraverso la lettura degli elementi italiani

La tesi racconta la vicenda del rapimento dell'onorevole Aldo Moro attraverso la lettura degli elementi italiani. Il periodo della prigionia è stato analizzato attraverso la lettura degli scritti inviati dalle brigate rosse e delle lettere dello stesso Moro.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE Questo elaborato ha come fine quello di ripercorrere i cinquantaquattro giorni di prigionia di Aldo Moro, seguendo le vicende che si sono susseguite sia dal punto di vista dei rapitori, sia da quello, assai complesso e variegato, della classe politica italiana, ed infine, dal punto di vista dello stesso Moro. Il lavoro ha come suo principale punto di riferimento il testo di Agostino Giovagnoli, “Il caso Moro. Una tragedia repubblicana”. Giovagnoli ha elaborato una attenta ricostruzione storica dei fatti avvenuti durante i cinquantaquattro giorni del sequestro, con l’intento di superare quelle interpretazioni della vicenda che spesso, a suo dire, hanno portato a conclusioni fantasiose ed irreali. Nella convinzione che, per quanto riguarda questi anni, sia mancata una storia vera e propria, Giovagnoli si sofferma su questa, ed in particolar modo sulla storia politica , per ricostruire la vicenda. In questo modo intende mettere in evidenza il ruolo dei protagonisti reali, ovvero le BR, le forze politiche, l’opinione pubblica, superando quelli che lui definisce “i protagonisti invisibili” 1 , ovvero servizi segreti stranieri o apparati deviati dello Stato. Lo studio della storia politica italiana mette in evidenza la molteplicità di posizioni all’interno della classe politica e quanto dunque fossero stati importanti i passi fatti per tentare di diminuire le distanze tra le varie parti. Giovagnoli riporta la vicenda su un piano politico meramente italiano, considerando le BR un prodotto del paese, frutto della complessità della situazione politica, economica e sociale italiana alla fine degli anni ’70. 1 Agostino Giovagnoli, Il caso Moro. Una tragedia repubblicana,Bologna, Il Mulino, 2005, p.10.

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Gaia Germoni Contatta »

Composta da 46 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1433 click dal 22/11/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.