Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Viaggio nel mondo Disney - percorso di traduzione fumettistica

Con la presente tesi si intende analizzare il complicato mondo della traduzione fumettistica, basando il corpo della trattazione sull’adattamento in italiano di alcune opere della Walt Disney in cui si narrano storie di vita quotidiana dei rappresentanti per eccellenza del fumetto disneyano quali Topolino, Paperino e Zio Paperone, originariamente scritte in lingua inglese e mai pubblicate precedentemente in Italia.
All’interno della prefazione verrà presentato in termini generali il mondo Disney e in modo più specifico verranno esaminate le principali caratteristiche del fumetto, o comics come chiamato in America. Notevole importanza verrà poi attribuita all’attento studio di tutti quegli aspetti linguistici tipici di tale genere grafico e letterario, ovviamente con riferimento alle opere tradotte, soffermandosi sullo studio di slang americano, onomatopee, interiezioni, espressioni idiomatiche, nomi di personaggi e luoghi, ma soprattutto sulle tecniche di adattamento della traduzione alla lunghezza delle battute originali e alle dimensioni dei “balloons”.
Le storie su cui si basa il corpo della tesi sono state riprese da tre diversi volumi pubblicati da case editrici americane per conto della Walt Disney Company, e da me personalmente tradotte mediante l’ausilio di appositi dizionari di lingua inglese e italiana, consultazioni su forum di appassionati del fumetto e attraverso conoscenze proprie della materia trattata, frutto di passioni personali. Oltre all’utilizzo di tali strumenti, strettamente necessari per la traduzione, verranno poi prese in considerazione anche trattazioni sul linguaggio fumettistico e sulla traduzione, che andranno ad arricchire le conoscenze personali dell’argomento, fornendo fondamenta certe su cui basare la tesi.

Mostra/Nascondi contenuto.
PREFAZIONE La seguente tesi, esortata dalla volontà di unire la passione per i “giornaletti” Disney a quella per l’inglese e la traduzione, dal desiderio di mettersi in gioco e dalla profonda speranza che possa trattarsi di un punto di partenza e non solo d’arrivo, intende analizzare, attraverso la traduzione personale di una sequenza di storie a fumetti firmate Walt Disney, le problematiche relative all’adattamento linguistico e culturale di tale genere letterario e le possibili soluzioni ad esse, nonché far risaltare le difficoltà di traduzione legate alla necessità di rispettare sia gli esigui spazi destinati alla collocazione delle battute che l’inconfondibile tradizione del brand Disney. Ostacoli e intoppi che si sostanziano in una continua e ricercata scelta di termini ed espressioni linguistiche idonee a mantenere la traduzione il più vicino possibile al testo originale, ma che non affievoliscono il fascino innato delle storie e dei personaggi disneyani, né tantomeno la forte volontà e la profonda speranza di poter esplorare in modo più approfondito tale settore e possibilmente anche entrarne a far parte. Precede quanto appena citato una panoramica generale sul mondo dei comics con particolare riferimento a quelli Disney, una breve illustrazione dei racconti proposti e dei relativi autori/sceneggiatori e un accenno alla complessa realtà della traduzione fumettistica; conclude il lavoro un’apposita sezione destinata all’analisi delle scelte di traduzione. 2

Diploma di Laurea

Facoltà: Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Pisa

Autore: Francesco Fiaschi Contatta »

Composta da 139 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3710 click dal 13/12/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.