Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo del Coordinatore: peculiarità e criticità del Management all’interno del Pronto Soccorso Ostetrico – Ginecologico dell’ Azienda Ospedaliera O.I.R.M. – Sant’Anna di Torino

Ogni professionista, che percepisce gli effetti positivi di un contesto lavorativo sereno, in cui esprime le proprie competenze, partecipa ad incrementare non solo la propria performance, ma anche la qualità dell’assistenza clinica, tesa a rendere più prestigiosa e competitiva l’Azienda che rappresenta e l’offerta sanitaria.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE L’interesse sviluppato verso questa specifica tematica dell’area ostetrico- ginecologica nasce dalla passione nata prevalentemente durante questi due anni di servizio, svolti presso il Pronto Soccorso Ostetrico Ginecologico dell’Azienda Ospedaliera O.I.R.M Sant’Anna di Torino. Il mio ruolo di Collaboratrice Professionale Sanitaria Ostetrica si svolge all’interno del Team esperto e formato sull’attività di triage, coordinato dall’Ost. Maria Grazia Vollaro, ormai da tre anni in prima fila nella gestione non solo dei casi clinici più urgenti, ma anche delle risorse umane del Suo Pronto Soccorso, per fronteggiare la mancanza di personale, in cui da mesi versa l’Azienda, e la sempre più forte richiesta di assistenza sanitaria. Le esperienze che si vivono sono uniche e intense sotto ogni aspetto: 30.000 ingressi l’anno, gestione di situazioni di reale urgenza ed emergenza, prestazioni di tipo ambulatoriale, costante gestione delle tensioni relative alle lunghe liste d’attesa, adrenalina, emozioni … All’interno di questa realtà, anche il vissuto emotivo dei dipendenti è piuttosto travagliato, soprattutto per le diverse problematiche organizzative, lontane da una condizione di pieno benessere e gratificazione. Tuttavia, parlare di benessere organizzativo è 4

Tesi di Master

Autore: Grazia Mangiapane Contatta »

Composta da 62 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2499 click dal 21/12/2011.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.