Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il cosmopolitismo giuridico nella prospettiva kantiana

La riflessione kantiana è un punto decisivo nello sviluppo della modernità, lo sforzo di porre in essere un diritto riconosciuto universalmente legato indissolubilmente ad una coscienza morale è un merito da imputare esclusivamente a Kant.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 Premessa L’attenta disamina da me effettuata sul pensiero kantiano relativo alla sua idea di politica, spesso trascurata e non considerata nella sua giusta dimensione, mi ha indotto a ripercorrere ed approfondire il tentativo del filosofo tedesco, di dare credibilità e stabilità all’equilibrio giuridico-internazionale. La riflessione kantiana è un punto decisivo nello sviluppo della modernità, lo sforzo di porre in essere un diritto riconosciuto universalmente legato indissolubilmente ad una coscienza morale è un merito da imputare esclusivamente a Kant. Le sue supposizioni, le convinzioni tratte dalla sua meditazione, sono un’eredità considerevole, un tesoro inestimabile, che ha dato avvio a studi e progetti di democrazia cosmopolitica condotti da piø studiosi. Proposte autorevoli di cui ho discusso ( capitolo III ) e che rilevano la stretta attualità dei temi kantiani e la lungimiranza degli stessi nel precorrere la società globalizzata odierna. La kultur assieme alla politica e alla morale, sono i mezzi piø idonei a favorire la crescita dell’umanità tramite i quali è possibile incoraggiare lo sviluppo umano e il processo di democratizzazione in tutto il mondo. Il progetto pacifista kantiano, espletato nella pace perpetua, non è solo l’ideazione di una possibile repubblica mondiale o l’ambizione di giungere ad un ordine transnazionale, ma come si è tentato di spiegare nella ricerca svolta, vi è l’intento di orientare

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Gabriele Cerino Contatta »

Composta da 63 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1768 click dal 18/01/2012.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.