Skip to content

Linguistic peculiarities of Sex and the City

Informazioni tesi

  Autore: Ekaterina Churmasova
  Tipo: Laurea liv.II (specialistica)
  Anno: 2010-11
  Università: Università degli Studi Roma Tre
  Facoltà: Lettere e Filosofia
  Corso: Lingue straniere per la comunicazione internazionale
  Relatore: Marinella Rocca Longo
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 125

Sex and the City is an Emmy award-winning cable television program, created by Darren Star. The show originally aired on the pay-TV cable channel Home Box Office (HBO) for six seasons from 1998 to 2004. In 2001 it won the Emmy for Outstanding Comedy series, the first time a cable television show has ever taken top honors for best series in any category. Sex and the City is an adaptation of Candice Bushnell’s collection of essays, also entitled ‘Sex and the City,’ which are based on her mid-nineties columns for the New York Observer about «negotiating the urban jungle in the cruel planet that is Manhattan». Her column, that established itself as a ‘must-read’ for every urban New Yorker, «chronicles the cultural elite, a perversely poignant universe of Manhattan night spots and Hampton beach houses inhabited by glamorous but cynical women and rich soulless men». The column mixed the investigative with personal, tracing the parties, preoccupations, and sexual peccadilloes of the wealthy Manhattan social scene. Some of these autobiographical vignettes were later collected in her book.
The premise of the show depicts a ‘thirty-something’ New York column writer (based on Bushnell herself) named Carrie Bradshaw, who considers herself to be on a pseudo anthropological quest to understand contemporary urban dating rituals of her various ‘Manhattanite’ friends.
The social scene evoked by Bushnell was unfailingly cruel, superficial, and harsh, and often unforgiving of women. Even for a cable channel like HBO, known to be more willing to take risks in its programming than the networks, the prospect of a television show retaining all the «the big black truth» of Bushnell’s «horrific» writing (Bret Easton Ellis, cited on back cover of Bushnell, 1996) seemed too risky a venture, too potentially alienating to audiences. Michael Patrick King, executive producer of the show, described how the writing team recognized that «to make the premise work on television they would have to adapt some of Bushnell’s tone and add more humor». Much of the book’s cold cynicism had been replaced with comedy, and while the competitive world and sharply observed New York glamorous elite were still there, the television series focused on a complex but warm central female protagonist and her best friends. It is an urban story about four female characters in their thirties-forties: Carrie Bradshaw, a newspaper columnist; Miranda Hobbes, a corporate lawyer; Samantha Jones, a public relations executive; and Charlotte York, an art gallery owner.
The show revolves around the main protagonist, Carrie Bradshaw, who narrates each episode as she seeks insight and answers to relationship dilemmas. Each episode is organized around her column topics, in such a way as to provide background commentary to the unfolding plots of the show’s episodes.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
3 I. Introduction Sex and the City is an Emmy award-winning cable television program, created by Darren Star. The show originally aired on the pay-TV cable channel Home Box Office (HBO) for six seasons from 1998 to 2004. In 2001 it won the Emmy for Outstanding Comedy series, the first time a cable television show has ever taken top honors for best series in any category. Sex and the City is an adaptation of Candice Bushnell’s collection of essays, also entitled ‘Sex and the City,’ which are based on her mid-nineties columns for the New York Observer about «negotiating the urban jungle in the cruel planet that is Manhattan» 1 . Her column, that established itself as a ‘must-read’ for every urban New Yorker, «chronicles the cultural elite, a perversely poignant universe of Manhattan night spots and Hampton beach houses inhabited by glamorous but cynical women and rich soulless men» 2 The premise of the show depicts a ‘thirty-something’ New York column writer (based on Bushnell herself) named Carrie Bradshaw, who considers herself to be on a pseudo anthropological quest to understand contemporary urban dating rituals of her various ‘Manhattanite’ friends. . The column mixed the investigative with personal, tracing the parties, preoccupations, and sexual peccadilloes of the wealthy Manhattan social scene. Some of these autobiographical vignettes were later collected in her book. The social scene evoked by Bushnell was unfailingly cruel, superficial, and harsh, and often unforgiving of women. Even for a 1 K.Akass, J. McCabe, Reading Sex and the City, London, New York, I.B. Tauris, 2004, p.3 2 Ibid.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

metaphors
analisi linguistica
espressioni idiomatiche
sitcom
sex and the city
puns
linguistic analysis
idiomatic expressions
metaphore
linguaggio del sitcom
the language of sitcom
mikhail baryshnikov
immagine della russia
the image of russia
russia in sex and the city
portmanteau
jokes and humor
humor of sex and the city

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi