Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il discorso sul riscaldamento globale. Indagine linguistica condotta su corpora generali e specialistici in lingua inglese

Tra la fine del XX secolo e l’inizio del XXI, la questione del riscaldamento globale e del correlato cambiamento climatico è diventata di fondamentale importanza per l’intera società contemporanea.
Il crescente interesse per questo problema ha comportato una sua continua evoluzione, testimoniata principalmente dalle numerose modifiche che la sua trattazione ha subito. Queste modifiche, infatti, hanno fortemente influenzato lo sviluppo stesso di questa questione, spesso nuocendo alla parallela evoluzione degli studi scientifici sul fenomeno.
È da tali premesse che questo lavoro vuol partire. L’obiettivo principale, difatti, è quello di verificare lo stato attuale di questa questione, rilevando e studiando gli elementi distintivi del discorso del global warming, e fondando quest’analisi sugli assunti teorici della Linguistica dei Corpora e dell’Analisi Critica del Discorso.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione Tra la fine del XX secolo e l‟inizio del XXI, la questione del riscaldamento globale e del correlato cambiamento climatico è diventata di fondamentale importanza per l‟intera società contemporanea. Il crescente interesse per questo problema ha comportato una sua continua evoluzione, testimoniata principalmente dalle numerose modifiche che la sua trattazione ha subito. Queste modifiche, infatti, hanno fortemente influenzato lo sviluppo stesso della questione, spesso nuocendo alla parallela evoluzione degli studi scientifici sul fenomeno. È da tali premesse che questo lavoro vuol partire. L‟obiettivo principale, difatti, è quello di verificare lo stato attuale del problema, rilevando e studiando gli elementi distintivi del discorso del global warming, e fondando quest‟analisi sugli assunti teorici della Linguistica dei Corpora e dell‟Analisi Critica del Discorso. Il termine global warming indica generalmente una crescita significativa nella temperatura terrestre, imputabile principalmente a una forte concentrazione di gas serra nell‟atmosfera, derivante principalmente, secondo il parere degli scienziati, dall‟attività industriale dell‟uomo. La problematicità di questo fenomeno è da subito chiara per la comunità scientifica, che cerca di attirare l‟attenzione politica sul tema per agire e prevenire le previste conseguenze negative del riscaldamento globale sulla natura e conseguentemente sul benessere della stessa umanità. Tuttavia, una volta ottenuta tale attenzione, gli scienziati perdono il loro iniziale ruolo predominante nella definizione del problema, e vengono sostituiti nelle negoziazioni, alle quali essi tanto avevano aspirato, da figure politiche. Questo rappresenta il primo passo dell‟evoluzione “sociale” del problema, alla quale si è accennato pocanzi. Difatti, l‟uso strumentale che la politica fa della scienza, sfruttando incertezze e contraddizioni insite in quest‟ultima per i propri interessi, segna il passaggio del global warming da questione puramente scientifica a questione politica.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Lucia Fancello Contatta »

Composta da 128 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1227 click dal 20/03/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.