Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Progettazione, sperimentazione ed implementazione di un sistema sicuro di comunicazione lato client in ambito Mobile Banking

Un sistema di comunicazione lato client in ambito Mobile Banking, che permette un'autenticazione sicura con protocollo TLS 1.2, l'ultima versione ancora stabile, con un meccanismo di doppia autenticazione, quindi con un certificato lato client ed uno lato server. Ad ogni persona e ad ogni dispositivo viene legata una sola applicazione, per cui si viene a creare una terna di dati che identifica univocamente persona-dispositivo-applicazione.

Mostra/Nascondi contenuto.
Progettazione, implementazione e sperimentazione di un sistema lato client di comunicazione sicura in ambito Mobile Banking De Donno Mario ~ 6 ~ 1. Introduzione Nella prima parte della tesi verrà analizzato lo scenario in cui dovremo inserirci per poter trovare una soluzione sicura di pagamento da un dispositivo mobile. Dopo una velocissima introduzione a quella che è stata l’evoluzione del sistema finanziario e transazionale sulla rete, il problema più grande che si è presentato è quello della sicurezza dei dati trasmessi via web. Per questo motivo ho dedicato alcuni mesi allo studio delle tecniche Hacker più utilizzate, atte a violare un sistema informatico recuperando le credenziali di accesso di migliaia di utenti. Infine l’obiettivo posto è stato quello di trovare un sistema facile ma al tempo stesso sicuro, per dare la possibilità a tutti di effettuare transazioni di Mobile Banking. Ho pensato ad una possibile soluzione per raggiungere il mio obiettivo, ne ho valutato le vulnerabilità ed i benefici per arrivare a concretizzare un progetto. Fissate le specifiche è stato possibile implementare a livello informatico un sistema con queste caratteristiche ed infine sperimentarlo su una macchina virtuale e su un dispositivo reale. Tutto questo è stato reso possibile grazie ai due mesi trascorsi in Exprivia S.P.A. con sede a Molfetta, sotto la supervisione del Dott. Giampiero Rosa. Grazie alle collaborazione con il collega Giuseppe Calaprice, laureando in ingegneria informatica, è stato implementato un sistema Client-Server che potesse permettere di ottenere dei risultati positivi in fatto di sicurezza e praticità.

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Mario De Donno Contatta »

Composta da 93 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1099 click dal 13/06/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.