Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Aspetti occupazionali delle organizzazioni non lucrative con particolare riferimento all'Abruzzo

La presente tesi tratta ed analizza gli aspetti occupazionali delle organizzazioni non lucrative con particolare riferimento all'Abruzzo.

Mostra/Nascondi contenuto.
Capitolo primo 7 IL SISTEMA NON LUCRATIVO :INQUADRAMENTO CONCETTUALE 1.1 INTRODUZIONE Il fenomeno della crescita e dello sviluppo delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale rappresenta un aspetto estremamente innovativo ed interessante del contesto economico. A questo settore emergente sono rivolte le attenzioni di numerosi studiosi. L’interesse dimostrato è anche dovuto alle difficoltà politiche e di gestione finanziaria ed economica che, soprattutto nell’ultimo decennio, i sistemi politici di Welfare hanno incontrato. La crisi dello Stato Sociale sembra essere uno dei fattori principali della ricerca di alternative alla produzione pubblica di beni meritori. Una delle possibili alternative è offerta dalle organizzazioni appartenenti al terzo settore. E’ dunque prioritario, al fine di comprendere il ruolo economico che potrebbero assumere gli organismi non lucrativi, offrire un inquadramento concettuale del fenomeno oggetto dello Studio. Per riuscire in ciò muoveremo dal considerare alcune giustificazioni alla nascita economica e sociale del settore non lucrativo per arrivare ad una formulazione definitoria sufficientemente precisa e funzionale alla demarcazione del campo oggetto d’indagine (paragrafi 2 e 3 ).

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Gianni Carlone Contatta »

Composta da 184 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 591 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.