Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Pubblica Amministrazione in rete: le città digitali in Italia ed il progetto SICI

La diffusione mondiale delle reti telematiche e lo sviluppo sempre più esteso dei servizi informatici hanno avuto un grande impatto emotivo sulla società post-industriale.
Sono oramai di uso comune termini come Società dell’Informazione, telelavoro, rete civica e, soprattutto nel mondo dei media, si è fatto strada il convincimento che si stia attraversando un periodo di grandi trasformazioni sociali ed economiche.
Secondo le prospettive più ottimiste, la telematica, col suo potere distruttivo sullo spazio, con la sua potenzialità di moltiplicazione dei canali comunicativi ed informativi, produrrà sconvolgimenti epocali in tutti i settori della vita dall’economia all’informazione, dalla politica al tempo libero.
Anche gli esperti e gli studiosi più cauti, del resto, non negano l’importanza dei cambiamenti in atto e la rilevanza delle possibilità connesse all’utilizzo ed allo sviluppo dell’informatica soprattutto nel settore dei servizi al cittadino: prestazioni anagrafiche, sanitarie, possibilità di accesso alle informazioni di pubblica utilità ecc.
Oggetto di questo studio è la Pubblica Amministrazione in rete ovvero l’analisi dei vantaggi che le reti ed i servizi telematici possono apportare ai rapporti tra la Pubblica Amministrazione e la cittadinanza in Italia e alla gestione ed organizzazione della Pubblica Amministrazione stessa.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 INTRODUZIONE La diffusione mondiale delle reti telematiche e lo sviluppo sempre più esteso dei servizi informatici hanno avuto un grande impatto emotivo sulla società post-industriale. Sono oramai di uso comune termini come Società dell’Informazione, telelavoro, rete civica e, soprattutto nel mondo dei media, si è fatto strada il convincimento che si stia attraversando un periodo di grandi trasformazioni sociali ed economiche. Secondo le prospettive più ottimiste, la telematica, col suo potere distruttivo sullo spazio, con la sua potenzialità di moltiplicazione dei canali comunicativi ed informativi, produrrà sconvolgimenti epocali in tutti i settori della vita dall’economia all’informazione, dalla politica al tempo libero. Anche gli esperti e gli studiosi più cauti, del resto, non negano l’importanza dei cambiamenti in atto e la rilevanza delle possibilità connesse all’utilizzo ed allo sviluppo dell’informatica soprattutto nel settore dei servizi al cittadino: prestazioni anagrafiche, sanitarie, possibilità di accesso alle informazioni di pubblica utilità ecc. . Oggetto di questo studio è la Pubblica Amministrazione in rete ovvero l’analisi dei vantaggi che le reti ed i servizi telematici possono apportare ai rapporti tra la Pubblica Amministrazione e la cittadinanza in Italia e alla gestione ed organizzazione della Pubblica Amministrazione stessa.

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Alessio Mangani Contatta »

Composta da 187 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2393 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.