Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il profilo evolutivo degli strumenti di controllo di gestione

L'evoluzione del concetto di controllo di gestione segue i mutamenti delle condizioni ambientali; Contesualmente, si rendono necessari nuovi strumenti di controllo di gestione che superino i limiti dei tradizionali, offrendo un supporto sempre più preciso e puntuale ai decisori aziendali. Tra queste più recenti soluzioni ABC, Balanced Scorecard, Sei Sigma fino ad arrivare ai più avanzati sistemi informativi aziendali ERP.
Conclude il lavoro l'esempio dell'implementazione di un sistema SAP nel contesto aziendale Imer Group S.P.A.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 0. INTRODUZIONE Il seguente elaborato nasce in considerazione dell’evoluzione del contesto socio- economico e competitivo in cui le imprese si sono trovate ad operare, sempre più dinamico, esigente e turbolento. La finalità è stata quella di individuare ed illustrare, senza alcuna pretesa di esaustività, i sistemi e gli strumenti di controllo di gestione, che contestualmente sono stati proposti dalla teoria per adattarsi alle mutevoli esigenze. Questi col passare del tempo hanno assunto sempre più rilevanza per le aziende, fino a risultare oggi imprescindibili e fonte di vantaggi competitivi. È in particolare alla fine degli anni Sessanta che numerosi e profondi cambiamenti hanno sottolineato l’inadeguatezza dei sistemi e degli strumenti tradizionali e posto l’accento sulla formulazione della strategia, dando inizio ad una nuova era del controllo: quello strategico, volto a rilevare e tenere sotto controllo la dinamica delle variabili critiche esterne all'impresa, dunque non più in una prospettiva di breve termine, che sacrificava valore a lungo termine in favore di una performance immediata. Si rende perciò indispensabile l’adozione di nuovi strumenti che siano in grado di collegare efficientemente ed efficacemente il controllo strategico a quello operativo, capaci di operare in modo flessibile in un ambiente estremamente dinamico e di dominare la crescente complessità gestionale. Tra le vari soluzioni proposte in dottrina, andrò ad analizzare quelle che nell’ambito applicativo si sono rivelate le soluzioni “vincenti”, cioè che più di ogni altre hanno offerto notevoli vantaggi competitivi alle imprese innovatrici e che, ad oggi, risultano essere le best pratice diffuse all’interno di quasi tutte le organizzazioni aziendali. Infine, meritevole di trattazione è il ruolo giocato dall’Information Technology nel percorso evolutivo del controllo di gestione (sia come processo che come struttura

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Poeta Contatta »

Composta da 70 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1781 click dal 31/08/2012.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.