Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'evoluzione del Sistema di Reporting Interno

L'elaborato descrive il sistema di reporting analizzando gli aspetti generali e le finalità del reporting stesso, con le varie caratteristiche e limiti. Successivamente si parla del sistema informativo inteso come un sottosistema del sistema impresa. Si analizzano i riflessi dei cambiamenti sul sistema di reporting interno con la crescente importanza conferita alla creazione di valore e alla capacità di soddisfare il cliente.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE Negli attuali contesti competitivi, caratterizzati da un grande dinamismo, le previsioni circa l’evoluzione degli scenari concorrenziali richiedono la raccolta e l’elaborazione di una grande mole di informazioni. Il successo della gestione è influenzato da una serie di variabili, sia interne all’impresa, legate al processo di creazione del valore per il cliente, sia esterne ad essa su cui non è possibile esercitare un controllo diretto. Per prendere decisioni razionali non sono sufficienti i soli dati economico-finanziari tipici del controllo di gestione tradizionale ma bisogna analizzare e monitorare i fattori che possono determinare il successo o l’insuccesso di un impresa: i fattori critici di successo. Il nuovo controllo di gestione, per ottenere una maggiore efficacia, deve monitorare le variabili che possono influenzare la redditività, agli elementi tradizionali quali gli indicatori economici-finanziari si affiancano indici circa la soddisfazione della clientela, il rapporto con i fornitori e le dinamiche competitive del business di riferimento analizzati in un ottica di causa-effetto. Nell’ elaborato si ha un’introduzione del sistema di reporting analizzando gli aspetti generali e le finalità del reporting stesso, con le varie caratteristiche e limiti. Successivamente si parla del sistema informativo inteso come un “sottosistema” del sistema impresa. Le informazioni sono oggetto di successive elaborazioni per fornire sintesi economico-finanziarie destinate a soddisfare le esigenze informative degli interlocutori interni ed esterni all’azienda; le

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Alessandro D'Auria Contatta »

Composta da 170 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 654 click dal 09/07/2013.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.