Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

James Bond 007 - Identikit di un mito

La tesi in questione è uno studio breve ma dettagliato del personaggio di James Bond, agente 007, dalla pagine dell'autore Ian Fleming al grande schermo, da Connery a Craig. Vengono analizzati tutti gli elementi che fanno del personaggio un vero e proprio fenomeno culturale che da 50 anni permea la società della sua inevitabile influenza. Sotto il riflettore, quindi, l'autore letterario, il processo dai libri al cinema, i registi e i produttori, gli attori, le caratteristiche dei film, l'impatto socio-culturale.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 CAPITOLO I: RICETTA DI UN BOND-MOVIE Così si può leggere nel romanzo Si vive solo due volte di Ian Fleming, padre letterario dell’agente segreto più conosciuto della letteratura e del grande e piccolo schermo. The Times - Necrologio Comandante James Bond, CMG, RNVR M scrive: Come I vostri lettori avranno saputo da precedenti comunicazioni, un alto ufficiale del Ministero della Difesa, il Comandante James Bond, cmg, rnvr, è stato dichiarato disperso ed è probabilmente morto nell’adempimento di una missione ufficiale in Giappone. Sono dolente di dichiarare che ogni speranza che egli sia sopravvissuto deve essere abbandonata. Come Capo del Dipartimento che egli ha servito con tanta fedeltà, ho il dovere di fare una breve relazione su questo ufficiale e sugli eminenti servigi da lui resi al paese. James Bond era figlio di padre scozzese, Andrei Bond di Glencoe, e di madre svizzera, Monique Delacroix, del Cantone di Vaud. Essendo suo padre rappresentante all’estero della ditta Vickers, la sua prima educazione, dalla quale egli conseguì la perfetta conoscenza del francese e del tedesco, si svolse sempre all’estero. James Bond aveva undici anni quando i suoi genitori rimasero uccisi in un incidente alpinistico sulle Aiguilles Rouges sopra Chamonix. Il ragazzo fu allevato da una zia, ora defunta, Miss Charmain Bond, e visse con lei in un villaggio dallo strano nome di Pett Bottom, nei pressi di Canterbury (Kent). La zia, che deve essere stata una signora di grande erudizione e cultura,

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Umanistiche

Autore: Devid Rota Contatta »

Composta da 48 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2179 click dal 02/10/2012.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.