Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La relazione sul governo societario ex. art. 123-bis: focus settore media

Il presente lavoro intende presentare, illustrare e dare una visione chiara ed esaustiva della relazione sul governo societario e gli assetti proprietari.
Tale documento previsto dall’art. 123-bis del TUF, ha origine dal recepimento nel nostro ordinamento della direttiva 2006/46, tramite il Decreto Legislativo n. 173/2008, il quale ha ulteriormente ampliato gli obblighi informativi cui sono tenuti gli emittenti.
Di questi nuovi obblighi, ed in particolare quello inerente l’informativa sui sistemi di gestione dei rischi, si darà illustrazione nel primo capitolo, dopo aver indicato le norme previgenti al decreto del 2008 e quindi la genesi normativa del decreto stesso.
Il lavoro continuerà, nel secondo capitolo, con l’esposizione della struttura della relazione sul governo societario, che, pur non avendo uno schema obbligatorio da seguire, vede nel format pubblicato da Borsa Italiana un utile strumento di omogeneità espositiva per la sua redazione nei vari bilanci delle società.
Il passo successivo sarà poi quello di analizzare e comparare come società di uno stesso settore, e quindi esposte a rischi simili, redigano la relazione sul governo societario e come adempiano agli obblighi di informazione previsti.

Mostra/Nascondi contenuto.
Capitolo 3 – ANALISI EMPIRICA SETTORE MEDIA 58 LA RELAZIONE SUL GOVERNO SOCIETARIO EX ART. 123 BIS: FOCUS SETTORE MEDIA Francesco Cima – anno accademico 2009/2010 CAPITOLO 3 ANALISI EMPIRICA SETTORE MEDIA 3.1 – Introduzione. 3.2 – Società oggetto di analisi. 3.3 – Modalità di analisi. 3.4 – Informazioni generali. 3.5 – Sintesi delle evidenze raccolte. 3.6 – Analisi dei dati. 3.7 – Considerazioni finali. 3.1 - Introduzione L’ultimo capitolo di questo lavoro di studi, è finalizzato ad analizzare le informazioni contenute nelle Relazioni delle società italiane quotate appartenenti al settore dei media. I riferimenti legislativi e tecnici da cui si è preso spunto per l’analisi, sono quelli presenti nei primi due capitoli, motivo per cui quest’ultimo risulta il naturale proseguimento dei primi due. L’analisi svolta ha riguardato la relazione sul governo societario nel suo insieme, quale strumento di comunicazione esterno della corporate governance, tuttavia l’attenzione si è concentrata sulle principali caratteristiche del sistema di gestione dei rischi e di controllo esistenti in relazione al processo di informativa finanziaria e di conseguenza sul sistema di Controllo Interno. I dati e le informazioni raccolte non hanno la pretesa di avanzare giudizi o quant’altro, piuttosto hanno l’obiettivo di fotografare il

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Francesco Cima Contatta »

Composta da 100 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 774 click dal 31/10/2012.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.