Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Business Ethics: creare valore sostenibile e condiviso attraverso la Corporate Social Responsibility

Gli ultimi decenni hanno conosciuto importanti trasformazioni politiche, sociali ed economiche che di fatto hanno ampliato i confini della responsabilità delle imprese. L'impresa non riveste, infatti, un ruolo unicamente economico, ma svolge una fondamentale funzione sociale, in quanto opera in un contesto in cui sono presenti altre categorie di soggetti, molto attente all'operato imprenditoriale. L'attenzione del top management agli impatti sociali ed ambientali della gestione aziendale non è una scelta dettata esclusivamente da ragioni etiche e morali, ma dalla necessità di assicurare all'impresa la sopravvivenza e lo sviluppo nel lungo periodo. Tuttavia, la responsabilità sociale non può essere relegata alla "filantropia aziendale". Deve invece riguardare il "come" l'impresa riesca, mediante lo svolgimento della propria attività, a soddisfare le legittime pretese sociali ed ambientali dei vari portatori d'interesse. Soltanto lo sviluppo nel tempo di relazioni positive con questi soggetti può trasformarsi, per l'impresa, in un elemento di valore aggiunto.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE Gli ultimi decenni hanno conosciuto importanti trasformazioni politiche, sociali ed economiche che di fatto hanno ampliato i confini della responsabilità delle imprese. L'impresa non riveste, infatti, un ruolo unicamente economico, ma svolge una fondamentale funzione sociale, in quanto opera in un contesto in cui sono presenti altre categorie di soggetti, molto attente all'operato imprenditoriale. I consumatori moderni si caratterizzano per un orientamento critico al consumo, coerente con il concetto di sviluppo sostenibile: quando si compra, non si compra solo una cosa, ma si compra da qualcuno. L'attenzione del top management agli impatti sociali ed ambientali della gestione aziendale non è una scelta dettata esclusivamente da ragioni etiche e morali, ma dalla necessità di assicurare all'impresa la sopravvivenza e lo sviluppo nel lungo periodo. Tuttavia, la responsabilità sociale non può essere relegata alla “filantropia aziendale”. Deve invece riguardare il “come” l'impresa riesca, mediante lo svolgimento della propria attività, a soddisfare le legittime pretese sociali e ambientali dei vari portatori d'interesse. Soltanto lo sviluppo nel tempo di relazioni positive con questi soggetti può trasformarsi, per l'impresa, in un elemento di valore aggiunto. La seguente tesi si articola in cinque parti. La Parte Prima è volta ad inquadrare i termini del fenomeno della responsabilità sociale d'impresa. Nel Capitolo 1 si descrivono le diverse teorie d'impresa, si chiarisce la figura degli stakeholder e si definisce il concetto di responsabilità sociale d'impresa. Nel Capitolo 2 si analizzano i fattori che negli ultimi anni hanno portato alla crescente attenzione verso le tematiche di natura socio-ambientale. Il Capitolo 3 è dedicato al ruolo delle istituzioni nella promozione della responsabilità sociale, con particolare riferimento alle PMI. La Parte Seconda della tesi riguarda le logiche, gli strumenti e i benefici che spingono le imprese ad adottare strategie di Corporate Social Responsibility (CSR). Nel Capitolo 4 si illustrano alcuni esempi di iniziative sociali e ambientali adottabili dall'impresa, evidenziandone i relativi benefici a vantaggio degli stakeholder e dell'impresa stessa. Nel Capitolo 5 si analizzano i costi e i benefici di una strategia di CSR, cercando di dimostrare l'esistenza di una correlazione tra la performance sociale e la performance economico-finanziaria dell'impresa. Il Capitolo 6 presenta i possibili percorsi attraverso cui le imprese, in particolar modo le PMI, possono muoversi verso la CSR allo scopo di ricercare nell'impegno socio-ambientale una

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Economia

Autore: Marco Dalla Libera Contatta »

Composta da 117 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5324 click dal 14/11/2012.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.