Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Guillaume Apollinaire. Da Alcools a Calligrammes: esempi di traduzione a confronto.

Il presente lavoro si pone l’obiettivo di mettere a confronto alcune traduzioni italiane di poesie tratte da Alcools e Calligrammes di Guillaume Apollinaire. Si tratta delle traduzioni di Giorgio Luti e Francesco Mazzoni, Paolo Sanfiore, Giorgio Caproni, Clemente Fusero, Mario Pasi, Euralio De Michelis e Vittorio Sereni.
Si è innanzitutto proceduto ad una ricerca bibliografica delle varie versioni; tutto questo è stato facilitato grazie al libro di Pasquale Aniel Jannini La fortuna di Apollinaire in Italia.
In seguito si riterrà opportuno illustrare, attraverso le opinioni di Umberto Eco, Susan Bassnnett, Franco Buffoni e alcuni Ovviamente, non ci si può affidare ad alcune ricostruzioni filologiche, però il lavoro di Jannini è parso attendibile per poter avere un ordine cronologico delle varie traduzioni.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 Introduzione Il presente lavoro si pone l’obiettivo di mettere a confronto alcune traduzioni italiane di poesie tratte da Alcools e Calligrammes di Guillaume Apollinaire. Si tratta delle traduzioni di Giorgio Luti e Francesco Mazzoni, Paolo Sanfiore, Giorgio Caproni, Clemente Fusero, Mario Pasi, Euralio De Michelis e Vittorio Sereni. Si è innanzitutto proceduto ad una ricerca bibliografica delle varie versioni; tutto questo è stato facilitato grazie al libro di Pasquale Aniel Jannini La fortuna di Apollinaire in Italia. 1 In seguito si riterrà opportuno illustrare, attraverso le opinioni di Umberto Eco, Susan Bassnnett, Franco Buffoni e alcuni Ovviamente, non ci si può affidare ad alcune ricostruzioni filologiche, però il lavoro di Jannini è parso attendibile per poter avere un ordine cronologico delle varie traduzioni. Si procederà prima con una ricostruzione del rapporto tra Apollinaire e l’Italia, con le amicizie influenti strette nel paese che ne hanno agevolato la fama. 1 Jannini, Pia. Warnier, R.. La fortuna di Apollinaire in Italia; con nuovi testi di Apollinaire presentati da R. Warnier, Milano, Istituto editoriale cisalpino, 1965.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Francesca Tomassi Contatta »

Composta da 151 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2449 click dal 13/11/2012.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.