Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Dinamiche evolutive nel comparto della spedizione delle merci: il caso della Savino Del Bene S.p.A.

Evoluzione delle spedizioni e della figura dello spedizioniere.
L'unitizzazione dei carichi.
L'introduzione del container e la sua evoluzione.
La qualità nei servizi.
La qualità nei trasporti.
Il Multimodal Transport Operator.
La multimodalità e l'intermodalità.
Il processo di esternalizzazione (outsourcing) dei trasporti.
La logistica integrata dei trasporti.
Il caso pratico: groupage dei carichi (Savino Del Bene S.p.A.).

Mostra/Nascondi contenuto.
3 PREMESSA I sistemi economici accentuano il loro grado di apertura e di integrazione, cresce il commercio internazionale, divengono frenetici i livelli di immissione della scienza e della tecnologia dei prodotti (che in ragione di ciò sono soggetti ad una rapida obsolescenza), si accentua la competizione su tutti i mercati. In questo secondo dopoguerra quest’ultima si è, infatti, impetuosamente sviluppata in relazione alla crescita dei sistemi economici e dell’interscambio commerciale. Si può sostenere che, alla crescita quantitativa si sia abbinata una graduale quanto sensibile trasformazione dei caratteri merceologici delle merci trasportate. Tendono, infatti, alla stazionarietà o al basso incremento i trend di sviluppo della domanda di trasporto delle materie prime e dei semilavorati, dei beni di minor valore unitario e, per contro, assumono caratteri sostenuti le richieste di trasferimento dei beni di elevato valore, delle merci ricche, di prodotti finiti, sovente con forte contenuto tecnologico. Siffatte tendenze possono in parte ricondursi ai fenomeni indotti dalla cosiddetta globalizzazione: il decentramento produttivo, specie nei paesi caratterizzati dal basso costo del lavoro, ed i fenomeni di delocalizzazione industriale, con l’installazione di impianti direttamente sui mercati di sbocco dei prodotti finiti (come ad esempio nel caso delle unità produttive di automobili che le imprese

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marco Lenzi Contatta »

Composta da 316 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2977 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 27 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.