Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Traduzione audiovisa di alcune scene rilevanti dell'opera cinematografica "Agua con sal" del regista spagnolo Pedro Pérez Rosado

Il principale obbiettivo del seguente lavoro consiste nel sottolineare le differenze tra due varietà della lingua spagnola: lo spagnolo peninsulare e quello che si parla nell'isola di Cuba. Tale analisi verrà effettuata attraverso la traduzione di alcune scene rilevanti dell'opera cinematografica "Agua con sal" del regista spagnolo Pedro Pérez Rosado.
Questa ricerca è dovuta la fatto che siamo coscienti che la comunicazione umana è costantemente sottomessa a vincoli e barriere linguistico-culturali, che grazie agli studi e al l avoro di molti traduttori, è possibile superare permettendo di creare un legame tra culture diverse.
Verranno inoltre trattati temi come quello dell'immigrazione e dello sfruttamento della mano d'opera, presenti in maniera evidente all'interno della pellicola.
Ci sarà anche una sezione dedicata all'analisi del testo e alle difficolta traduttive. Questa parte mi permettrà di mettere in rilievo le problematiche riscontrate in fase di traduzione, sottolineando allo stesso modo le strategie e le tecniche adottate per risolverle.

Mostra/Nascondi contenuto.
1

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Nicole Castagnetto Contatta »

Composta da 100 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 940 click dal 25/02/2013.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.