Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Social CRM: l'utilizzo di strumenti social come estensione del CRM aziendale. Strategie e scenari nel settore arredo.

Oggigiorno i consumatori di tutte le fasce d’età interagiscono in qualunque modo, luogo e tempo, attraverso una moltitudine di canali che la rete Internet mette a loro disposizione. I social media sono il luogo dove avvengono queste conversazioni. I social media non solo diventano così strumento di innovazione e ascolto, ma stabiliscono un’interazione 1:1 con i consumatori. La pubblicità tradizionale e l’utilizzo dei diversi social media e altri strumenti web 2.0 consentono alle aziende di realizzare interazioni, che possono essere gestite, attraverso la combinazione di social media e Customer Relationship Management: questa combinazione tra social media e CRM è configurato ed identificato con il termine di Social CRM (SCRM). La tesi sviluppa il tema del Social CRM e illustra un’indagine sullo sviluppo del SCRM nel settore arredo illustrando qualche strategia.

Mostra/Nascondi contenuto.
8 Introduzione Oggigiorno i consumatori interagiscono in qualunque modo, luogo e tempo, attraver- so una moltitudine di canali che la rete Internet mette a loro disposizione: tra questi vi sono i social media che favoriscono tali interazioni. I consumatori stanno acqui- sendo maggior consapevolezza e controllo di ciò che leggono, scrivono o ascoltano sul web, e una delle determinanti che ha favorito questo cambiamento è l’innovazione tecnologica. I social media sono diventati strumento di relazione, mez- zo di dialogo diretto tra imprese e consumatori. Queste innovazioni hanno generato nuove sfide per il marketing, che le aziende sono obbligate a cogliere impegnandosi nel dialogo con i clienti ma ancor di più nell’ascolto: ciò richiede maggior trasparen- za nei loro confronti. La funzione principale del marketing non è cambiata, ma si sta realizzando un’innovazione di ruolo, con un passaggio da una fase in cui emette messaggi a una in cui favorisce l’aggregazione di gruppo in comunità on-line. La pubblicità tradizionale e altri strumenti offerti dal Web 2.0 consentono alle aziende di realizzare interazioni, che possono essere gestite attraverso la combinazione di so- cial media e Customer Relationship Management: questa viene configurata ed identi- ficata con il termine di Social CRM (SCRM). I social network si sono sviluppati ini- zialmente come mezzo di comunicazione tra gli individui, ora le aziende stanno cer- cando di capitalizzare questo trend impiegando differenti strategie per trarne valore. La tesi sviluppa il tema del Social CRM e attraverso un’indagine sullo sviluppo del SCRM nel settore arredo illustra alcune strategie adottate dalle imprese. Le aziende sono di fronte a una sfida avvincente, ovvero quella di instaurare e saper amministrare un rapporto più “social” con il loro portafoglio clienti. L’importanza di coltivare e gestire le relazioni con i clienti rappresenta un’opportunità da perseguire soprattutto in un contesto economico caratterizzato da una fase recessiva: il costo che si sostiene per mantenere un cliente è inferiore rispetto a quello per acquisirlo. Con questo elaborato si è voluto comprendere in cosa consiste il Social CRM, come i so- cial media e il CRM possono essere integrati, affinché le imprese possano gestire in maniera più profittevole le relazioni con i clienti, sempre più social customer. Tale

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Economia

Autore: Luca Perin Contatta »

Composta da 158 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3404 click dal 27/02/2013.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.