Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'internazionalizzazione delle PMI e il ruolo dei servizi di supporto all'internazionalizzazione: un indagine empirica sul Nord-Sardegna

Il presente lavoro mira ad analizzare la situazione delle aziende del Nord-Sardegna, sulla tematica specifica dell’internazionalizzazione delle imprese e dei servizi ad essa con-nessi. Gli obiettivi principali a cui si è fatto riferimento durante la stesura del testo ri-guardano la volontà di indagare i processi di internazionalizzazione delle Piccole e Me-die Imprese dell’area interessata ed in particolare sono: i processi di diversificazione geografica attuata sul mercato estero; il ricorso ai servizi di supporto all’internazionalizzazione (tipologie, ente erogatore, valutazione di efficacia); le forme di entrata adottate sui mercati esteri; le motivazioni che inducono alla scelta delle modalità di entrata e le difficoltà incontrate nell’entrata sui mercati esteri.
A tal fine si è deciso di fornire, dapprima una review teorica sulle caratteristiche del processo di internazionalizzazione: è data descrizione delle tipologie e dei modelli di internazionalizzazione, le cause e le motivazioni, eventuali ostacoli e vantaggi per le aziende, le fasi di espansione sul mercato estero, motivazioni sulla scelta e possibili modalità di entrata, approcci teorici proposti dalla letteratura in tema di internazionalizzazione; e sui servizi di sostegno all’internazionalizzazione delle imprese: definizione, breve storia legislativa e quadro giuridico, offerta di servizi forniti da enti pubblici e privati, e di diversa natura, reali e finanziari, è descritto il lato della domanda, esplicita, implicita e potenziale, infine, si cerca di capire come l’offerta e la domanda coincidano.
E’ poi descritta la modalità tramite cui si è arrivati al campione d’imprese oggetto dell’analisi finale, insieme ad una panoramica dell’economia della Sardegna in generale e del Nord-Sardegna in particolare, durante gli anni e riguardo la situazione attuale e le attività e iniziative messe in atto dalla Regione Sardegna per l’internazionalizzazione delle imprese.
Dall’analisi conclusiva emerge un quadro variegato della situazione dell’area, con alcune imprese d’eccellenza, che sono riuscite ad attuare un’internazionalizzazione a tutto tondo, e altre che, nonostante la propria volontà, presentano forme di presenza estera a bassissimo grado di coinvolgimento; situazione ascrivibile non alle sole imprese e alle loro risorse, ma anche alle istituzioni locali ed alla condizione economica attuale.

Mostra/Nascondi contenuto.
RIASSUNTO Il presente lavoro mira ad analizzare la situazione delle aziende del Nord-Sardegna, sul- la tematica specifica dell’internazionalizzazione delle imprese e dei servizi ad essa con- nessi. Gli obiettivi principali a cui si è fatto riferimento durante la stesura del testo ri- guardano la volontà di indagare i processi di internazionalizzazione delle Piccole e Me- die Imprese dell’area interessata ed in particolare sono: i processi di diversificazione geografica attuata sul mercato estero; il ricorso ai servizi di supporto all’internazionalizzazione (tipologie, ente erogatore, valutazione di efficacia); le forme di entrata adottate sui mercati esteri; le motivazioni che inducono alla scelta delle moda- lità di entrata e le difficoltà incontrate nell’entrata sui mercati esteri. A tal fine si è deciso di fornire, dapprima una review teorica sulle caratteristiche del processo di internazionalizzazione: è data descrizione delle tipologie e dei modelli di internazionalizzazione, le cause e le motivazioni, eventuali ostacoli e vantaggi per le aziende, le fasi di espansione sul mercato estero, motivazioni sulla scelta e possibili modalità di entrata, approcci teorici proposti dalla letteratura in tema di internazionalizzazione; e sui servizi di sostegno all’internazionalizzazione delle imprese: definizione, breve storia legislativa e quadro giuridico, offerta di servizi forniti da enti pubblici e privati, e di diversa natura, reali e finanziari, è descritto il lato della domanda, esplicita, implicita e potenziale, infine, si cerca di capire come l’offerta e la domanda coincidano. E’ poi descritta la modalità tramite cui si è arrivati al campione d’imprese oggetto dell’analisi finale, insieme ad una panoramica dell’economia della Sardegna in generale e del Nord-Sardegna in particolare, durante gli anni e riguardo la situazione attuale e le attività e iniziative messe in atto dalla Regione Sardegna per l’internazionalizzazione delle imprese. Dall’analisi conclusiva emerge un quadro variegato della situazione dell’area, con alcune imprese d’eccellenza, che sono riuscite ad attuare un’internazionalizzazione a tutto tondo, e altre che, nonostante la propria volontà, presentano forme di presenza estera a bassissimo grado di coinvolgimento; situazione ascrivibile non alle sole imprese e alle loro risorse, ma anche alle istituzioni locali ed alla condizione economica attuale.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lingue straniere per la comunicazione internazionale

Autore: Alice Federica Zaramella Contatta »

Composta da 132 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2701 click dal 13/03/2013.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.