Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Conflitti tra fratelli: una ricerca sul campo

La relazione fraterna ha una grande importanza nella vita psichica e sociale di ogni individuo. Dalla famiglia patriarcale di fine Settecento, alla famiglia nucleare della seconda metà dell'Ottocento, ad oggi. una caratteristica peculiare della famiglia odierna è che i suoi membri convivonoin uno spazio fisico ben definito che condiziona fortemente le relazioni al suo interno. Il sottosistema familiare fratelli/sorelle è l'unico a permanere anche in assenza dei genitori, è in grado di custodire segreti e strutturare un senso particolare di comunione e identità e, infine, coincide con tutto l'arco di vita dell'individuo. I cambiamenti che avvengono durante l'adolescenza portano allo sviluppo di relazioni conflittuali soprattutto all'interno della famiglia. Le cause dei conflitti tra fratelli sono molteplici e varie: preferenze ed interferenza dei genitori, rigidità dei ruoli, problemi irrisolti di un genitore, rapporti di fusione e forza tra fratelli, condivisione di spazi, esperienze, e della quotidianità.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE La forma più fondamentale d’amore è l’amore fraterno. Con questo intendo senso di responsabilità, premure,rispetto, comprensione per il prossimo; esso è caratterizzato dall’assenza di esclusività. Se io ho sviluppato la capacità d’amare non posso fare a meno di voler bene ai miei fratelli. Nell’amore fraterno c’è il desiderio di fusione con tutti gli uomini, c’è il bisogno di solidarietà umana. L’amore fraterno si fonda sul principio dell’unione coi nostri simili. Ho scelto di iniziare questo mio lavoro con un brano tratto da “L’arte di amare” di Erich Fromm. Sono la mia storia personale, la passione per la vita, la letteratura e gli studi effettuati che hanno spinto la mia curiosità verso quello che vorrei definire universo fraterno. Un universo che il mio percorso accademico è riuscito ad esplorare purtroppo solo in minima parte. Per questi motivi il mio intento è quello di indagare ancora più in profondità la relazione fraterna e studiare la fenomenologia e i vissuti del conflitto tra fratelli e sorelle adolescenti. La ricerca del materiale ha richiesto molto tempo, fatica e pazienza a causa dello scarso interesse dato

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Elena Boccon Contatta »

Composta da 159 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1848 click dal 05/04/2013.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.