Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L’internazionalizzazione delle aziende turistiche. Analisi di casi aziendali.

Nel dettaglio, nel primo capitolo, ho ritenuto necessario iniziare dalle definizioni sulla nozione di “mercato turistico” e “settore turistico” con tutte le descrizioni accessorie e necessarie, andando poi, nei successivi paragrafi, ad analizzare il mercato mondiale nel suo complesso, tra passato, presente e futuro, tra vecchi attori e nuovi attori emergenti per scendere poi, nel particolare, nel domestico, andando ad analizzare il mercato turistico italiano, sempre, tra passato presente e futuro, prendendo in esame tutti gli attori italiani, andando ad osservare tutte le tipologie di aziende turistiche, nelle varie vesti societarie alla luce anche delle ultime produzioni legislative.
Nel secondo capitolo mi sono occupato della definizione tecnica di “internazionalizzazione dell’impresa” andando ad analizzare il processo di formazione di un “impresa internazionale”, prendendo in esame le varie fasi, le varie peculiarità e i vari settori interessati, con l’obiettivo di raffigurare un quadro completo e schematico del processo e delle sue variabili caratterizzanti.
Nel terzo capitolo ho sviluppato l’osservazione dei casi aziendali, nell’ottica incoming e outgoing, al fine di rilevare se e come i due flussi siano complementari e similari.
In particolare ho esaminato i dati e la storia di un gruppo internazionale di origine tedesca che porta turisti esteri in Italia, ovvero la TUI nel caso specifico della sua branca villaggi, la Robinson, e di un azienda Italiana che porta turisti italiani alla volta dell’estero, ovvero, la Eden Viaggi.
Quindi, mi sono diretto alle riflessioni conclusive, tirando le somme di tutti i dati osservati, riguardo a un settore in continua evoluzione, in cui l’internazionalizzazione è sempre più presente e sempre più necessaria alla crescita sia aziendale sia macro-economica.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE Questo lavoro di tesi di laurea nasce da un personale interesse per il mercato turistico nel suo complesso, personalmente mi ha sempre attratto la possibilità di visitare altri posti completamente diversi da “casa”, vivere il viaggio, la scoperta del posto, le sue usanze e i suoi difetti, la voglia di restarci e il non vedere l‟ora di tornare in Patria. Oltretutto, mi ha sempre affascinato, anche il modo in cui sia nato un vero e proprio mondo economico che ruota attorno allo spostamento e come questo mondo, si sia plasmato ed evoluto negli anni, andando ad abbracciare il viaggiatore dalla sua partenza al suo rientro a casa. Il mercato turistico si è evoluto, ed è divenuto un carnet di servizi che ricomprende molteplici segmenti, frutto dell‟evoluzione umana e soprattutto frutto dell‟aumento delle disponibilità economiche dei suoi fruitori, basti pensare all‟aumento del ventaglio dei servizi da ricomprendersi nel settore del lusso, viaggi in limousine, hotel a cinque e sette stelle, voli business class. In contrapposizione, proprio negli ultimi anni, abbiamo potuto osservare l‟aumento vertiginoso delle compagnie aeree low cost, che

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Flavio Roberto Albano Contatta »

Composta da 172 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1029 click dal 27/09/2013.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.