Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sistema di monitoraggio per l’equalizzazione della carica in un veicolo elettrico con pannelli fotovoltaici.

Lo scopo di questa tesi è quello di realizzare un sistema di acquisizione per un’applicazione automobilistica. In particolare, è stato monitorato un sistema fotovoltaico di equalizzazione della carica del pacco batterie di un autoveicolo elettrico.
Con questa tesi si vuole altresì dimostrare (anche tramite l’ausilio di simulazioni utilizzando l’applicazione Simulink di MATLAB) il vantaggio economico che si trarrebbe dall’utilizzo della tecnologia fotovoltaica applicata ad un autoveicolo elettrico o ibrido. Tale sistema consentirebbe di ricaricare parzialmente le batterie del veicolo stesso e di renderne eguale lo Stato di Carica, in modo da utilizzarle in modo più omogeneo ed aumentarne la durata e l’autonomia.
Come si vedrà nel seguito della tesi, l’autoveicolo in esame non era in origine un veicolo solare, pertanto nell’esaminare i dati delle simulazioni e dei test sperimentali si dovrà tenere presente questo fatto, considerando che un autoveicolo solare, già progettato e costruito specificatamente per questo scopo avrà migliori prestazioni in termini soprattutto di autonomia delle batterie (ne esistono diversi modelli alcuni già pronti per la produzione di massa, come la FIAT Philla).

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE - 2 - PREMESSA Lo scopo di questa tesi è quello di realizzare un sistema di acquisizione per un’applicazione automobilistica. In particolare, è stato monitorato un sistema fotovoltaico di equalizzazione della carica del pacco batterie di un autoveicolo elettrico. Con questa tesi si vuole altresì dimostrare (anche tramite l’ausilio di simulazioni utilizzando l’applicazione Simulink di MATLAB) il vantaggio economico che si trarrebbe dall’utilizzo della tecnologia fotovoltaica applicata ad un autoveicolo elettrico o ibrido. Tale sistema consentirebbe di ricaricare parzialmente le batterie del veicolo stesso e di renderne eguale lo Stato di Carica, in modo da utilizzarle in modo più omogeneo ed aumentarne la durata e l’autonomia. Come si vedrà nel seguito della tesi, l’autoveicolo in esame non era in origine un veicolo solare, pertanto nell’esaminare i dati delle simulazioni e dei test sperimentali si dovrà tenere presente questo fatto, considerando che un autoveicolo solare, già progettato e costruito specificatamente per questo scopo avrà migliori prestazioni in termini soprattutto di autonomia delle batterie (ne esistono diversi modelli alcuni già pronti per la produzione di massa, come la FIAT Philla).

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Silvestro Danilo Tignino Contatta »

Composta da 89 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 557 click dal 11/10/2013.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.