Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'efficacia personale nel mondo del lavoro

Si tratta di una ricerca sul concetto di efficacia personale, dell'autoefficacia nella ricerca del lavoro e durante la prestazione lavorativa dei dipendenti e del manager, inoltre c'è un case study di una società italiana.

Mostra/Nascondi contenuto.
L’efficacia personale nel mondo del lavoro Anno 2012/2013 Pag. 2 INTRODUZIONE Negli ultimi anni stanno avvenendo trasformazioni straordinarie dal punto di vista dell’informazione, della società e della tecnologia. Per tenere il passo con i vari cicli di informazione, le persone e le società devono riuscire ad aggiornarsi costantemente. C’è una sorta di sfida adattiva, dove vengono premiate le persone che si sentono capaci di determinare il proprio futuro. La società cerca un uomo sempre più ambizioso, capace di agire d’anticipo in previsione di problemi, che affronta ogni giorno sfide di problem solving e decision making, modella il corso della sua vita. 1.1 Definizione di autoefficacia Le persone si sono sempre sforzate di controllare le circostanze della vita, visto che il controllo sugli eventi garantisce vantaggi personali e sociali. Quanto più si è in grado di influenzare gli eventi della propria vita, tanto più si è in grado di fare assumere a essi la piega desiderata. La nostra vita è guidata dal senso di autoefficacia, la quale corrisponde alle convinzioni circa le proprie capacità di organizzare ed eseguire le sequenze di azioni necessarie per produrre determinati risultati. Gli eventi sui quali si cerca di influire personalmente possono essere i più svariati, con un ventaglio che va dalla regolazione dei propri processi motivazionali o di pensiero, dei stati affettivi o delle azioni sino all’influenza delle condizioni ambientali, nel tentativo di modificarle. Le convinzioni di autoefficacia possono avere numerosi effetti: influenzano la scelta nel corso delle azioni da intraprendere, la quantità di impegno investita per raggiungere un determinato obiettivo, la perseveranza di fronte ad ostacoli e insuccessi, la resilienza di fronte alle avversità, la quantità di stress e depressioni sopportabile.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Gianina Cernat Contatta »

Composta da 28 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2626 click dal 20/12/2013.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.