Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Revisione dell'Area Crediti e Debiti

Il presente lavoro si divide in due capitoli, uno riguardante l’aspetto teorico dei crediti e dei debiti, occupandomi in particolare di esaminare dapprima l’aspetto definitorio e di valutazione sia civilistico che con principi internazionali e poi gli obiettivi che la revisione delle stesse intende perseguire. Con il secondo capitolo, invece, mi occuperò di descrivere concretamente e con il supporto di varie tabelle la revisione dei crediti e dei debiti, fatta da me e dal mio team per conto della PricewaterhouseCoopers relativa ad un cliente operante nell’ambito farmaceutico, in particolare dello sviluppo di prodotti destinati a cliniche e laboratori come la diagnostica elettroforetica.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 1. I CREDITI E I DEBITI SOMMARIO: 1.1. Introduzione; 1.2. Definizione e valutazione dei crediti; 1.3. Definizione e valutazione dei debiti; 1.4. Gli obiettivi di revisione dei crediti; 1.5. Gli obiettivi di revisione dei debiti; 1.6. Conclusioni. 1.1. Introduzione I crediti e i debiti rappresentano due tra le aree di bilancio più critiche in tema di revisione contabile di imprese industriali e commerciali, in quanto sono l’espressione della gestione caratteristica dell’impresa e sono quindi tra le aree più consistenti, in termini di rilevanza di importi ma anche per numerosità di operazioni. Ciò deriva dall’importanza e ampiezza dei rispettivi cicli, che per le vendite-crediti comprende tutte le attività che vanno dal momento del ricevimento dell’ordine dal cliente a quello dell’incasso del credito, mentre per il ciclo acquisti- debiti va dalla definizione delle prospettive di acquisto di beni e servizi (esame mercati, fornitori, quantità, prezzi ecc…) al reperimento effettivo di tali beni e servizi, fino alla regolazione del rapporto amministrativo e finanziario con i fornitori. 1.2. Definizione e valutazione dei crediti I crediti rappresentano un diritto, generalmente documentato, che l’impresa vanta verso clienti e debitori diversi in relazione all’attività da essa svolta. I crediti in bilancio rientrano nelle seguenti voci:  A - Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata indicazione della parte già richiamata;

Tesi di Master

Autore: Danilo Di Carlo Contatta »

Composta da 68 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2884 click dal 06/02/2014.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.