Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La riforma nel settore del gas e suoi impatti sulle imprese pubbliche

La presente tesi affronta la riforma introdotta con il decreto Letta nel settore del gas naturale in Italia e gli impatti di tale riforma sul sistema delle imprese pubbliche, in particolare sulle imprese pubbliche locali, le ex municipalizzate.
Vengono affrontate le tematiche relative al cambio di strategia di questi soggetti in risposta al mutato scenario competitivo.
Il lavoro è concluso dall'analisi di un caso aziendale, quello dell'agam Spa di Monza.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 PARTE PRIMA 1.0 QUADRO GENERALE 1.1 La situazione in Europa 1.1 La situazione in Europa Nell’ultimo trentennio l’industria dell’energia, soprattutto quella del gas naturale, ha visto un’evoluzione difficilmente immaginabile, sia a livello strutturale che di capacità produttiva. All’inizio del XX secolo, infatti, essa era articolata su base locale o municipale, con una struttura fortemente atomizzata dipendente da centinaia di piccole imprese che, nella maggior parte dei casi, provvedevano ad un aspetto specifico della fornitura di energia (produzione, trasmissione o distribuzione) e assai scarsa era l’integrazione verticale delle diverse fasi produttive. D’altro canto, fin dalle origini, l’industria energetica si è caratterizzata per la notevole diversità di scelte dei singoli Stati in relazione alla maggiore o minore centralizzazione della gestione della fornitura energetica. Alcuni Paesi, come l’Italia, l’Inghilterra e la Francia, hanno privilegiato un approccio

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Francesco Cadau Contatta »

Composta da 278 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2035 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.