Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La corporate governance: l'evoluzione delle quote rosa

Oggetto del lavoro di tesi è la corporate governance. Essendo una tesi sperimentale, nella parte empirica ho analizzato, attraverso la creazione di un modello statistico, l'impatto positivo che le quote rosa hanno sulla performance aziendale.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE. Nel corso degli ultimi anni il tema della corporate governance ha assunto un ruolo sempre piø centrale nei dibattiti internazionali, in modo particolare in seguito alla crisi finanziaria del 2008, ponendo l’accento sulla validità delle strutture di corporate governance e sull’efficacia dei sistemi di controllo per la competitività delle imprese e delle banche nei mercati globali. Per comprendere l’importanza della corporate governance all’interno del sistema economico, è fondamentale considerare come punto di partenza l’accezione ormai pacifica seguita dalla dottrina: per corporate governance si intende l’insieme di strumenti, metodi, assetti organizzativi, nonchØ il quadro normativo, sulla base dei quali l’impresa determina e persegue i propri obiettivi, governa il complesso delle relazioni tra il management della società, il consiglio di amministrazione, gli azionisti e gli altri stakeholders, e infine, monitora le proprie performance 1 . Il concetto di corporate governance è strettamente connesso anche quello di metodologia aziendale, ossia il complesso delle direttive e delle modalità di operare che influenzano le attività e le finalità dell’impresa, nonchØ le relazioni con gli shareholders e con gli altri stakeholders rivolte alla creazione di valore (Masera, 2006) 2 . Questo concetto rappresenta il punto centrale dell’analisi sulla corporate governance, poichØ è possibile affermare come i meccanismi adottati hanno evidenti effetti sulla performance di un’impresa, in particolar modo l’adozione di tali meccanismi ha come scopo principale quello di massimizzare la tutela degli azionisti sia di maggioranza che di minoranza e contemporaneamente fornire massima trasparenza ai mercati finanziari. L’analisi portata avanti in questo lavoro di tesi permette di capire come il concetto ed il ruolo della corporate governance sono influenzati da ciò che ruota attorno ad essa, ossia il sistema economico, giuridico e sociale di ogni singolo Paese: proprio per questo motivo la corporate governance si presenta sotto diversi profili a seconda del Paese nel quale viene posta in essere. A tal fine, nel lavoro che segue, verranno 1 Cfr., OECD (2004), Tarallo (2000), Comitato per la Corporate Governance (2006), High Level Group of Company Law Experts (2002), Zingales (1998). 2 Masera R. S., La Corporate Governance nelle banche, Il Mulino, 2006.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia Applicata

Autore: Fabio Lacroce Contatta »

Composta da 98 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3146 click dal 14/03/2014.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.