Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Direct Marketing: esperienze d'uso sul mercato italiano

Il presente lavoro di tesi si propone di dimostrare le potenzialità del Direct Marketing, una particolare tecnica di marketing in grado di ottenere risposte immediate e misurabili da parte dei clienti.
Le motivazioni che hanno determinato la scelta dell’argomento per la stesura del presente lavoro di tesi riguardano principalmente il desiderio di voler mettere in luce come il rapporto diretto con il cliente e la continua comunicazione con esso attraverso gli strumenti tipici del Direct Marketing siano garanzia di successo: un cliente “fidelizzato” diventa parte della grande famiglia quale è in questo caso l’azienda e difficilmente la lascerà.
L’obiettivo del presente elaborato è duplice: da un lato evidenziare gli aspetti che caratterizzano il Marketing Diretto e che lo rendono un processo in continua evoluzione, basato sulla ricerca costante di nuovi clienti e sulla valorizzazione di quelli che già si possiedono; dall’altro, comprendere le motivazioni che sono all’origine della scelta di attuazione di tale strategia da parte delle aziende.
Nel primo capitolo, dopo un breve excursus storico riguardante la nascita del Direct Marketing, verranno descritti i punti di forza che caratterizzano questa strategia e gli strumenti che ne permettono l’attuazione.
Parte dell’elaborato è inoltre dedicata all’approccio internazionale e alle difficoltà che possono subentrare per l’azienda quando si ritrova a dover interagire con una clientela straniera, i cui usi e costumi sono spesso differenti da quelli della clientela domestica; di notevole rilevanza è inoltre l’aspetto normativo, per cui le aziende si ritrovano spesso a dover effettuare alcuni adeguamenti a seconda dei paesi in cui attueranno la strategia.
Per arricchire ulteriormente il presente lavoro, nel secondo capitolo verranno presentate tre note aziende che fanno del Direct Marketing il fulcro della loro strategia di mercato: D-Mail, azienda nota in tutta Europa attiva nella vendita di oggettistica varia; FM Group, multinazionale leader nel settore dei profumi; Fratelli Carli, impresa alimentare a conduzione familiare ampiamente affermata sia in Italia che all’estero.
Ciascuna azienda ha collaborato per la riuscita del presente studio, rispondendo ad un breve questionario riguardante l’utilizzo della strategia di Marketing Diretto nel loro settore di riferimento.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione Il presente lavoro di tesi si propone di dimostrare le potenzialità del Direct Marketing, una particolare tecnica di marketing in grado di ottenere risposte immediate e misurabili da parte dei clienti. Le motivazioni che hanno determinato la scelta dell’argomento per la stesura del presente lavoro di tesi riguardano principalmente il desiderio di voler mettere in luce come il rapporto diretto con il cliente e la continua comunicazione con esso attraverso gli strumenti tipici del Direct Marketing siano garanzia di successo: un cliente “fidelizzato” diventa parte della grande famiglia quale è in questo caso l’azienda e difficilmente la lascerà. L’obiettivo del presente elaborato è duplice: da un lato evidenziare gli aspetti che caratterizzano il Marketing Diretto e che lo rendono un processo in continua evoluzione, basato sulla ricerca costante di nuovi clienti e sulla valorizzazione di quelli che già si possiedono; dall’altro, comprendere le motivazioni che sono all’origine della scelta di attuazione di tale strategia da parte delle aziende. Nel primo capitolo, dopo un breve excursus storico riguardante la nascita del Direct Marketing, verranno descritti i punti di forza che caratterizzano questa strategia e gli strumenti che ne permettono l’attuazione. Parte dell’elaborato è inoltre dedicata all’approccio internazionale e alle difficoltà che possono subentrare per l’azienda quando si ritrova

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Claudia Moresca Contatta »

Composta da 59 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3970 click dal 18/03/2014.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.