Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La personalità del negoziatore di successo: evidenze dall'accordo Microsoft - Nokia

L'elaborato si colloca nell'ambito delle negoziazioni e in particolar modo in quella notevole parte della letteratura che ritiene che il successo di una negoziazione è determinato (in buona parte) dalla personalità dei negoziatori. L’obiettivo dell'elaborato è investigare circa la relazione esistente tra personalità dei negoziatori ed output negoziale, puntando a riconoscere i tratti della personalità come indicatori della performance di un negoziatore.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 Introduzione Il presente lavoro si colloca nell’ambito delle negoziazioni e in particolar modo in quella notevole parte della letteratura che ritiene che il successo di una negoziazione è determinato (in buona parte) dalla personalità dei negoziatori, ossia da quell’insieme di caratteristiche stabili e durature dei negoziatori che li predispongono a reagire a situazioni in modi particolari (Anderson & Thompson, 2004; Reynolds, 2006). L’obiettivo primario del presente lavoro è investigare circa la relazione esistente tra personalità dei negoziatori ed output negoziale, puntando a riconoscere i tratti della personalità come indicatori della performance di un negoziatore. Oggetto d’analisi é dunque la comprensione di come la personalità di un individuo (nello specifico la personalità del Ceo), nonché la personalità della controparte negoziale, la sua conoscenza pregressa e le passate esperienze negoziali vissute con la stessa, influenza l’adozione di un determinato stile negoziale e il conseguente risultato negoziale. Le dimensioni della personalità indagate sono le cinque individuate dal modello delle Big Five (estroversione, instabilità emotiva, coscienziosità, apertura mentale e spirito di cooperazione), uno dei più popolari strumenti della personalità esistenti in psicologia, nonché le caratteristiche socio-demografiche (età, livello d’istruzione, background funzionale, anni di carriera) e il narcisismo. La domanda alla quale tenta di rispondere l’elaborato è dunque la seguente: quali sono le caratteristiche socio-demografiche e quali i tratti della personalità che deve possedere un individuo per poter negoziare con successo? Rivelando sin da subito che in letteratura, e dunque anche ai fini dell’elaborato, il negoziatore di successo è colui il quale, adottando uno stile negoziale integrativo/cooperativo si impegna con la controparte a raggiungere un accordo mutualmente soddisfacente (o win-win), la domanda di ricerca può essere formulata in termini più specifici: quali sono le caratteristiche socio-demografiche e quali i tratti della personalità che predispongono un individuo ad adottare in sede negoziale uno stile collaborativo? Al fine di rispondere a tale domanda l’elaborato è stato strutturato in tre capitoli.

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Economia

Autore: Arianna Forcina Contatta »

Composta da 178 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 619 click dal 23/05/2014.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.