Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il datore di lavoro e gli altri debitori di sicurezza alla luce del d. lgs. 81/2008 e dell'evoluzione giurisprudenziale

La tesi parte dall'analisi dell'evoluzione normativa in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, per poi soffermarsi sulla definizione e sugli obblighi gravanti sui cd debitori di sicurezza anche alla luce dell'evoluzione giurisprudenziale in materia.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Il tema della sicurezza nei luoghi di lavoro ha da sempre interessato il nostro legislatore, che ha dato vita ad una produzione legislativa più volte modificata negli ultimi decenni, al fine di predisporre un apparato normativo rispondente al mutamento del quadro giuridico- economico del Paese. L'attenzione verso l'incolumità dei lavoratori, d'altronde, trova il suo fondamento già nella Carta Costituzionale. Invero, ai sensi dell'art. 32 Cost. “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività”. Ed ancora, il successivo art. 35 Cost. prevede una “tutela del lavoro in tutte le sue forme ed applicazioni” nonché la promozione degli “accordi e (del-)le organizzazioni internazionali intesi ad affermare e regolare i diritti del lavoro”. L'art. 41 c. 2° Cost., infine, stabilisce che l'iniziativa economica privata, seppur libera, “non può svolgersi in contrasto con l'utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana”. Ebbene, secondo il combinato disposto delle norme appena citate, si 3

Tesi di Master

Autore: Alessandro Pacifico Contatta »

Composta da 79 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1684 click dal 17/07/2014.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.