Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Comunità Economica degli Stati dell'Africa Occidentale: profili comparatistici

Tra le diverse organizzazioni presenti oggi nel panorama internazionale, la recente Comunità Economica degli Stati dell'Africa Occidentale (conosciuta come ECOWAS o CEDEAO), è riuscita a farsi strada tra i grandi attori internazionali e guadagnarsi un posto di tutto rispetto accanto all'UE, all'ONU; nata con l'obiettivo di promuovere l'integrazione economica e monetaria tra gli Stati dell'Africa occidentale, dal '92, attraverso la revisione del trattato istitutivo, amplia le competenze al fine di operare un'integrazione totale, che copra anche l'ambito sociale e umanitario.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 INTRODUZIONE Nel panorama internazionale troviamo diverse organizzazioni che si occupano principalmente di migliorare, attraverso l’integrazione, l’economia e la politica di un determinato territorio, raggruppando una pluralità di Stati, spesso frutto di diverse tradizioni e culture. Tra le molteplici organizzazioni presenti oggi, una relativamente recente è la Comunità Economica degli Stati dell’Africa Occidentale, conosciuta anche come ECOWAS (o, in francese, CEDEAO). Si tratta di un’organizzazione internazionale di integrazione regionale fondata nel 1975. La storia dell’Ecowas inizia a seguito di diversi progetti a partire dal 1964, 1 quando il Presidente della Liberia William Tubman, ispirato dall’idea di creare una comunità africana occidentale, raggiunge un accordo con Costa d’Avorio, Guinea e Sierra Leone. La firma dell’accordo tra questi quattro Stati fu, tuttavia, più una formalità che l’inizio di una vera e propria comunità. Soltanto nel 1973, infatti, l’idea del Presidente Tubman inizia a concretizzarsi grazie all’azione diplomatica dei Generali Gowon e Eyadema, rispettivamente della Nigeria e del Togo, i quali intraprendono una missione diplomatica nei territori dell’Africa occidentale per promuovere ulteriormente il progetto di integrazione economica regionale; definito un progetto di trattato, questo viene esaminato dai potenziali Stati membri a Lomé in Togo (10-15 dicembre 1973), successivamente da 1 Sulla storia della fondazione dell’Ecowas vedi infra cap. I, par. 1.

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Cinzia D'alessio Contatta »

Composta da 107 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 824 click dal 23/07/2014.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.