Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'approccio psicoanalitico all'anoressia tra la dimensione di malattia e una prospettiva sintomatologica: l'ipotesi dello stato limite

Questa tesi è un tentativo di inserire il quadro psicopatologico dell'anoressia detta ''primaria'' nel contesto degli Stati Limite, grazie all'apporto teorico dello psicanalista francese Jean Bergeret e agli esempi clinici di Hilde Bruch. Cerca di posizionare il sintomo anoressico fra le due grandi strutture: Psicosi e Nevrosi, nel contesto di quelli che vengono comunemente chiamati Stati Limite, suggerendo infine una sua affinità colle forme della perversione.

Mostra/Nascondi contenuto.
Questa tesi propone di sottolineare una possibilità, la possibilità di inserire l'anoressia mentale nel campo degli stati limite, così come questi sono descritti dall'autore che ha tessuto il filo rosso teorico che seguo nello scritto, Jean Bergeret, riservando alla sindrome una nicchia concettuale a fianco degli stati depressivi limite e delle perversioni, distinta in modo netto e inequivocabile dalle strutture Nevrotica e Psicotica. Questa tesi non vuole essere una monografia sulle idee di Bergeret riguardo ciò che egli chiama organizzazioni limite, anche se in talune parti che si perdono nelle sfumature della metapsicologia, ne può certamente avere l'aspetto e presentare il tedio; ma cerca di ritrovare nella anoressia mentale una consonanza, una “armonia teorica” che permetta di inserire la patologia nel discorso molto più ampio degli stati limite, senza forzature o “stonature”, ma seguendo la “linea armonica” intessuta dagli scritti dello psichiatra francese. Questa tesi non si propone di indagare sulla consistenza teorica in seno alla psicoanalisi di ciò che qui è postulato teoricamente come stato limite,

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Francesco Altei Contatta »

Composta da 113 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5153 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.