Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Impatto della TC a bassa dose nella gestione dei pazienti con malattia polmonare: aspetti tecnici e organizzativi.

Sempre più le aziende sanitarie pongono maggiore attenzione al management delle apparecchiature di imaging diagnostico per di ridurre i costi di gestione e di investimento, con l’obiettivo di migliorare i servizi sia in termini di qualità che di quantità.
Il nostro lavoro si è concentrato sulla valutazione dei requisiti specifici di una struttura di radiologia, analizzando i punti relativi all’accreditamento di un dipartimento di radiologia.
Successivamente è stata valutata l’efficienza della S.C. Radiologia dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma con particolare riferimento a esami di TC torace in pazienti con sospetta o nota malattia polmonare, come morbidità cronica di interesse epidemiologico.
Quindi, è stata valutata l’adozione di un protocollo TC del torace a bassa dose che ha mostrato una significativa riduzione della dose di radiazione comparato al protocollo standard.
Lo studio s’inserisce nel contesto di un progetto di dimensioni maggiori e fornisce le basi per la comprensione delle problematiche associate alla gestione delle sale di diagnostica TC, ai principi di giustificazione ed ottimizzazione per l’esecuzione delle indagini a radiazioni ionizzanti in un quadro mondiale di cronicizzazione clinica, soprattutto a livello polmonare.

Mostra/Nascondi contenuto.
RIASSUNTO Sempre più le aziende sanitarie pongono maggiore attenzione al management delle apparecchiature di imaging diagnostico per di ridurre i costi di gestione e di investimento, con l’obiettivo di migliorare i servizi sia in termini di qualità che di quantità. Il nostro lavoro si è concentrato sulla valutazione dei requisiti specifici di una struttura di radiologia, analizzando i punti relativi all’accreditamento di un dipartimento di radiologia. Successivamente è stata valutata l’efficienza della S.C. Radiologia dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma con particolare riferimento a esami di TC torace in pazienti con sospetta o nota malattia polmonare, come morbidità cronica di interesse epidemiologico. Quindi, è stata valutata l’adozione di un protocollo TC del torace a bassa dose che ha mostrato una significativa riduzione della dose di radiazione comparato al protocollo standard. Lo studio s’inserisce nel contesto di un progetto di dimensioni maggiori e fornisce le basi per la comprensione delle problematiche associate alla gestione delle sale di diagnostica TC, ai principi di giustificazione ed ottimizzazione per l’esecuzione delle indagini a radiazioni ionizzanti in un quadro mondiale di cronicizzazione clinica, soprattutto a livello polmonare.

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Chiara Martini Contatta »

Composta da 43 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1593 click dal 18/09/2014.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.