Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Studio evolutivo della storia del gruppo infermieristico di un ambulatorio (ATR) in base al benessere dell'organizzazione e delle cure al paziente

Obiettivo di questa tesi è quello di indagare il benessere organizzativo del personale del reparto in cui opero come coordinatrice infermieristica. L'intento è quello di rilevare i risvolti positivi che il benessere comporta che si traduce non solo in una maggiore soddisfazione da parte del personale ma anche in un migliore prodotto finale (una migliore cura). Sarà preso in considerazione in particolare lo stress da lavoro correlato.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE Per Benessere Organizzativo si intende un insieme di fattori che coincidono con il tentativo dell’organizzazione lavorativa di mantenere e promuovere la salute del lavoratore, non solo dal punto di vista fisico ma anche psicologico e relazionale, andando oltre il concetto di sicurezza ed abbracciando una cultura della salute all’interno dell’organizzazione, che consideri un approccio più sistemico e globale. Tali fattori si sviluppano e si intersecano in tre diverse realtà: l’individuo, il gruppo di lavoro e l’azienda o l’organizzazione. Il concetto di benessere organizzativo si traduce anche nel modo in cui le persone vivono la relazione con l'organizzazione in cui lavorano. Elementi come la motivazione, la collaborazione, il coinvolgimento, le relazioni, la corretta circolazione delle informazioni, portano a migliorare il benessere dei lavoratori ed indirettamente anche la soddisfazione degli utenti, aumentando, quindi, la produttività e dando origine ad una vera e propria cultura del ben-essere. Un’organizzazione attenta al benessere dei propri dipendenti ha la necessità, quindi, di prendersi carico di nuovi bisogni, focalizzandosi anche su quelli dei dipendenti, avendo un occhio di riguardo per l’ambiente e il clima in cui questi lavorano. Il tema del benessere è già da molto divenuto argomento di interesse e di studio, tanto da portare alla nascita di una normativa dedicata, che ha dato luogo anche a progetti finalizzati ad ottenere maggior benessere, come quelli effettuati a livello nazionale dalla F.I.A.S.O. (Federazione Italiana Aziende Sanitarie ed Ospedaliere) o “Cantieri”, promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica. Gli studi effettuati in materia, hanno convalidato l’ipotesi che un maggiore benessere si traduce anche in una migliore performance, in grado di aumentare la produttività.

Tesi di Master

Autore: Gianna Tenani Contatta »

Composta da 112 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 878 click dal 29/05/2015.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.