Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Standardizzazione dei procedimenti di lavorazione ed elaborazione di un metodo sperimentale per il calcolo del tempo di processo per una azienda produttrice di impianti di climatizzazione per autoveicoli

Produzione snella e standardizzazione del lavoro. Elaborazione di un metodo sperimentale per il calcolo del tempo di processo.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione Il recente mutamento dello scenario di mercato del settore automotive, in modo particolare il crescente aumento della quota di autoveicoli equipaggiati di serie con l impianto di climatizzazione, ha costretto l azienda Delphi-Diavia, leader nella produzione di impianti di climatizzazione per autoveicoli, sia ad estendere la produzione anche agli impianti di primo equipaggiamento, sia a ridefinire i propri processi operativi nel settore tradizionale della produzione destinata all aftermarket. Il nuovo scenario competitivo privilegia, infatti, le imprese che organizzano i processi produttivi in modo efficiente, flessibile e capace di adattarsi rapidamente alla mutevole domanda del mercato. L obiettivo principale di questa trattazione Ł illustrare il mio contributo al progetto di riorganizzazione che Delphi-Diavia ha intrapreso. I primi quattro capitoli descrivono in dettaglio l Azienda e il prodotto. Il quinto capitolo introduce i principi della produzione just in time, il metodo giapponese per introdurre la flessibilit producendo solo il necessario e al momento necessario, eliminare gli sprechi e valorizzare il prodotto. I capitoli sesto e settimo riassumono i traguardi raggiunti nell applicazione dei principi just in time e gli obiettivi futuri. I capitoli seguenti documentano il lavoro che ho svolto per il livellamento della produzione nell ambito del settore aftermarket. Un analisi qualitativa e quantitativa delle attivit del reparto di imballo (capitolo ottavo) ha permesso la definizione di procedimenti di lavoro standard (capitolo nono). La successiva attuazione di tali procedimenti, oltre a migliorare la capacit produttiva del reparto, ha consentito una rilevazione piø precisa dei tempi caratteristici delle varie fasi del processo produttivo. All analisi dei dati sui tempi acquisiti Ł seguita l elaborazione di un modello per la stima del tempo di processo (capitolo decimo), con la finalit di creare uno strumento per una programmazione della produzione piø fedele alla reale capacit produttiva dell impianto. Introduzione 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Daniele Bosi Contatta »

Composta da 150 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1418 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.