Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Rent to buy immobiliare

Il manuale introduce al concetto contrattuale anglosassone di Rent to buy immobiliare illustrando le caratteristiche giuridiche del quadro normativo italiano successivamente al Dec. Leg. 133/2014, e gli aspetti applicativi e contrattuali nel mercato immobiliare. Attraverso strumenti di ricerca e grazie all’esperienza di una sperimentazione di consulenza professionale maturata sul campo, questa formula flessibile di locazione finalizzata all’acquisto dell’immobile è stata analizzata nella sua natura di novità contrattuale, ricca di sfumature e di opportunità. L’obiettivo dello studio è stato quello di analizzarne, in modo critico, gli elementi di forza e di debolezza. La struttura del manuale è composta da tre capitoli. Il primo, introduttivo e generale, approfondisce gli spigolosi aspetti giuridici e fiscali della pratica contrattuale italiana in cui il Rent to buy cerca applicazione;il secondo conduce il lettore ad una trattazione generale sulle diverse tipologie dei contratti atipici di compravendita praticabili nel contesto normativo italiano, con particolare attenzione a quelle risolutive delle esigenze di mercato del comparto edilizio; il terzo, conclusivo, presenta il Rent to buy come nuovo prodotto nell’offerta della consulenza immobiliare, elaborando modelli strategici per il marketing e prospettando applicazioni per gli investimenti immobiliari.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 SINTESI: Il manuale introduce al concetto contrattuale anglosassone di Rent to buy immobiliare illustrando le caratteristiche giuridiche del quadro normativo italiano successivamente al Dec. Leg. 133/2014, e gli aspetti applicativi e contrattuali nel mercato immobiliare. Attraverso strumenti di ricerca e grazie all‘esperienza di una sperimentazione di consulenza professionale maturata sul campo, questa formula flessibile di locazione finalizzata all‘acquisto dell‘immobile è stata analizzata nella sua natura di novità contrattuale, ricca di sfumature e di opportunità. L‘obiettivo dello studio è stato quello di analizzarne, in modo critico, gli elementi di forza e di debolezza. La struttura del manuale è composta da tre capitoli. Il primo, introduttivo e generale, approfondisce gli spigolosi aspetti giuridici e fiscali della pratica contrattuale italiana in cui il Rent to buy cerca applicazione;il secondo conduce il lettore ad una trattazione generale sulle diverse tipologie dei contratti atipici di compravendita praticabili nel contesto normativo italiano, con particolare attenzione a quelle risolutive delle esigenze di mercato del comparto edilizio; il terzo, conclusivo, presenta il Rent to buy come nuovo prodotto nell‘offerta della consulenza immobiliare, elaborando modelli strategici per il marketing e prospettando applicazioni per gli investimenti immobiliari.

Tesi di Master

Autore: Gaetano Merola Contatta »

Composta da 96 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2330 click dal 26/11/2015.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.