Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Destination Wedding in Toscana: quando il matrimonio diventa destinazione

Il mio elaborato ha l'intento di analizzare il fenomeno destination wedding in Toscana, ovvero il flusso turistico generato dai matrimoni di stranieri. Il fine è quello di vedere come il suddetto fenomeno possa essere valutato come un'importante leva per la valorizzazione territoriale della regione Toscana. La parte iniziale riguarda le componenti che costituiscono oggi l'evento matrimonio, il cambiamento avvenuto negli ultimi anni che ha portato oggi il matrimonio a configurarsi come un prodotto sistemico che va a coinvolgere una pletora di operatori sia pubblici che privati, cui leader del framework è il wedding planner. Il target di riferimento sono i Millennials, L'elaborato prosegue con l'analisi delle dinamiche del fenomeno nella realtà italiana, andando a vedere come sia come si evolve in numeri, sia le motivazioni che stanno alla base di questo successo. Infine le medesime analisi sono state fatte nel più ristretto ambito toscano. L’elaborato conclude analizzando come il fenomeno si evolve online in riferimento alla realtà toscana, grazie anche all’indagine da me svolta attraverso un sondaggio che ha visto intervistati oltre 30 wedding planner toscani. Consigli, tecniche SEO e Social Media Plan per aumentare la visibilità online della Toscana come wedding destination.

Mostra/Nascondi contenuto.
10 1.2 Il Wedding Planner Fra i vari attori dell’esperienza matrimoniale, ha particolare importanza, soprattutto nell’evolversi del fenomeno del destination wedding, il wedding planner, figura professionale che si è diffusa in Italia solo di recente. La sua diffusione è motivata dall’evoluzione del concetto di matrimonio. Quali sono le ragioni per cui si decide di avvalersi di un wedding planner? Innanzitutto realizzare il matrimonio dei propri sogni, certi di non avere intoppi e disservizi. Inoltre è un modo per risparmiare tempo e stress 2 . Infine si ha la possibilità di organizzare un matrimonio esclusivo che rispecchi la personalità della coppia e il suo status (effettivo o aspirazionale) 3 . Il wedding planner può intervenire per pianificare l’intero evento-matrimonio o solo alcune fasi di questo. L’evento-matrimonio può essere venduto come un pacchetto completo, apportando poi alcune modifiche al suo interno. Altrimenti l’intero evento può essere creato su misura delle esigenze e preferenze della coppia. Ciò determina una maggiore partecipazione del wedding planner nel processo di pianificazione delle nozze. Questa è l’opzione più di tendenza attualmente nel mercato 4 . Le coppie vogliono essere più libere nello scegliere la destinazione, la location e la soluzione migliore da adottare per il loro matrimonio. Avvalersi della figura del wedding planner è soprattutto molto frequente nel caso del destination wedding, dove ben il 71% delle coppie opta per questa soluzione 5 . 2 BLAKELY K. (2008) “Busy Bride san the Business of Family Life. The Wedding Planning Industry and the Commodity Frontier”, Journal of Family Issues, vol. 29 n. 5, pp 639-662 3 ADRIAN B. (2003) “Framing the Bride: Globalizing Beauty and Romance in Taiwan’s Bridal Industry”, University of California press, Berkely California. 4 PRAHALAD C. K., RAMASWAMY V. (2004), “The future of competition: co-creating unique value with customers”, Harvard Business School Press, Boston, Mass. 5 THE KNOT WEDDING NETWORK (2013) “2013 Romance Travel: Destination Weddings”

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Elena Chelini Contatta »

Composta da 67 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2230 click dal 17/02/2016.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.